10/06/10

133 commenti:

  1. hahahahahahahahahha

    MITICA MISHAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA

    RispondiElimina
  2. HAHAHAHA oddio misha mi sento onorata per averti ispirata a questo post! Sai sono quella che se n'è uscita dicendo che la Vronka somiglia ad una tartaruga quando esce con la testa dal guscio!! hahahahahah
    comunque rendeva l'idea ancora di più, la foto con la treccia.. =D

    RispondiElimina
  3. ahahahahahahaha aahahahahahahha ahahahahahha - a capo - aahahahah

    RispondiElimina
  4. ahahhahahahahhahaha a capo
    ahahahhahahahahahah a capo
    ahahahhahahahahahah punto

    RispondiElimina
  5. ahahahahahahahahaahhahahahahahahahahha

    RispondiElimina
  6. AHAHAHAHAHAHAHAH
    UGUALE

    RispondiElimina
  7. OK, dunque, c'è un'emergenza OT:
    il nuovo post della Ferracne!!

    1- Rosie Hardy non ha nemmeno avuto voglia di editarle qst altre foto (che secondo me sono palesemente degli scarti cmq) e così se le è editate da sola..!
    (embè certo, tanto lei è photographer pure...)

    2- Oggi la Ferracne va a Firenze al parti per i 10 anni di Luisaviaroma.
    Anche Jane di SeaOfShoes sarà lì, venuta appositamente dal Texas...
    Quanto scommettiamo che domani comparirà un post in cui lei si appiccica come una cozza alla Aldridge?!

    3- vi consiglio di vederla mentre corre come un'oca nella fontana...
    Ci credo che la Hardy aveva scartato gli scatti!! :D


    Callie

    RispondiElimina
  8. STO MALEEEEEEEEEEEEEEEEEEE AHAAHAHHAHAAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAH MISCHA SEI LA MIA IDOLA!

    RispondiElimina
  9. vado un attimo OT: ma 'ste fashion blogger si copiano l'un l'altra? No perchè guardando i loro blog mi accorgo che hanno tutte le stesse borse, gli stessi accessori e lo stesso stile.
    Tempo fa guardavo i siti di street style e ci trovavo originalità e spunti interessanti; adesso ognuna ha il suo blog e praticamente si stanno fotocopiando. Che peccato... Ma poi chi copia chi? C'è almeno qualcuna che può avanzare diritti di originalità?

    RispondiElimina
  10. uhuuhuhuh
    speriamo che la tartaruga non si offenda... XD

    RispondiElimina
  11. ti pregoo queste due foto fanno veramente ridere!!!sono ugualiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii huahuauhauhauhauh

    RispondiElimina
  12. piangoooooo ahhaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahahahahahahahhahahaahahahahahaha E' LEI,E' L E I .

    RispondiElimina
  13. ma quai diritti di originalità dai smettiamola con queste storie come i bambini, è mio è tuo, se è per quello anche le teste della gente sono tutte omologate, dovremmo pagare i diritti alla televisione, alle riviste di moda, ai blog delle star.

    Ma piuttosto io ho un dubbio che mi gira da tempo, ma la ferragni ha veramente 23 anni? perchè se io non lo sapessi gliene darei una trentina, anche tutta la sua combriccola sembra più giovane di lei, compreso Richie che sembra un toy boy a momenti, nelle foto per Vogue ha una faccia tutta insieme, ma poi ha l'aspetto (solo quello mi sa) maturo, non ha la faccia fresca di una ventitreenne..o è stravissuta o secondo me non ha davvero l'età che dice.

    RispondiElimina
  14. quelle dove corre no, però le altre nella fontana a me piacciono, è un'idea semplice e pulita a differenza di quelle sull'albero che sono molto kitch, sembra una foto parigina, non so, forse è l'unico scatto dove la Ferragni sembra una vera fashion blogger!

    RispondiElimina
  15. ah, ma è vronka quella nella foto?
    cmq non è che ci voglia questo granchè per andare a pitti a firenze

    RispondiElimina
  16. Anonimo delle 11.08, quando ho scritto diritti di originalità intendevo dire se c'è qualcuna che fa le cose di testa sua. Che non sta a guardare quello che fanno le altre.

    G.

    RispondiElimina
  17. La tartaruga è bellaaa!!
    Lei no.

    RispondiElimina
  18. E' vero che Chiara rispetto al collage di foto "love" con l'ex fidanzatino biondo ha perso molta freschezza in viso. L'avevo già notato anchio. Nelle vecchie foto effettivamente è piuttosto bella, mentre ora ha un aspetto poco fresco, forse se prendesse qualche raggio di sole la pelle si asciugherebbe un pò, si colorerebbe e sembrerebbe più omogenea. Anche le gambe sono davvero troppo bianche per i look estivi che esibisce. Comunque sì sta "invecchiando" malino. E dire che alla sua età dovrebbe essere al top della bellezza e radiosità.

    RispondiElimina
  19. ho capito, beh anonimo 11 45 no la risposta è no, nessuno fa di testa sua

    lo streetstyle è nato perchè la gente era stufa di vedere come esempi di stile solo le sfilate o le star, dove venivano proposti solo abiti costosi e irraggiungibili per i più, allora ci si è detto perchè non far ridiscendere tra i comuni mortali il look? quante volte abbiamo pensato ma io mi vesto meglio del tal vip?

    solo che dopo un inizio promettente, il serpente si è morsicato la coda e le persone che avrebbero dovuto proporre uno stile personale e differente si sono ridotte a stanche copie delle riviste e dei vip, un volere non posso dove l'esibizione di oggetti del desiderio per poveracci, come gli smalti Chanel, e altri feticci erano all'ordine del giorno, quindi si è ritornati al punto di partenza, blog che non rispecchiano nessuna verità e realtà,ma sono una semplice autocelebrazione priva di personalità.

    RispondiElimina
  20. Io sinceramente non trovo nemmeno così straordinario il fisico della Ferragni, le gambe sono lunghe e magre ok ma non sono nemmeno troppo toniche per la sua età, sono senza forma, per non parlare delle braccia, dovrebbe fare un po' di palestra e mangiare di più, così a me mette un po' di tristezza il suo fisico

    RispondiElimina
  21. Chiara nelle foto con l'ex aveva 16 anni e a quell'età è naturale essere fresche, però si chiama bellezza dell'asino, quella che a 20 anni è già andata via, la Ferragni è proprio un esempio lampante!

    RispondiElimina
  22. nel fermo immagine di HELLO ROM NYC la Ferragni sembra la figlia di Nicholas Cage

    RispondiElimina
  23. No ma daiiiiiiii: M-E-R-A-V-I-G-L-I-O-S-A ......la tartarughina, sono uguali, mi hai fatto morire dalle risate .

    RispondiElimina
  24. sembra una scema nelle foto dove corre.
    ma voi l'avete visto il video tik tok della freeacne, da brividi.

    RispondiElimina
  25. Ci sono dei dubbi che vorrei chiarirmi.
    1) perchè la Ferri non pubblica foto della sua nuova casa e glissa quando le chiedono com'è vivere con Richie?
    2)RICHIE CHE BIP FA DALLA MATTINA ALLA SERA?? io mi azzarderei a dire UN BENEAMATO CAVOLO, perchè se no non si spiega tutto questo tempo libero che ha e che (poveraccio) trascorre facendo da tappetino alla sua biondina svampita...
    Da cui ne deduco che bollette e quant altro i signorini alla bellezza di 24 anni se le fanno pagare dai genitori...
    Concludo:
    CHE SCHIFO!!!
    Odio profondamente i ragazzi che si fanno mantenere perchè anche avendone le possibilità mi farebbe schifo dover dipendere sempre dai miei genitori e chiedere soldi a profusione...
    Io sono una studentessa ventenne di giurisprudenza. Studio all'uni pubblica e lavoro part time appena posso, rientrando a casa distrutta e il giorno dopo sto in piedi per studiare.
    I miei genitori mi danno dei soldini quando capita ma io non glieli chiedo mai perchè mi vergogno, e comunque non essendo nata in una famiglia abbiente preferisco non farmi dare soldi per comprare stupidi oggetti del desiderio..Se proprio li voglio me li pago da sola coi MIEI SOLDI, guadagnati faticosamente.
    Questi bamboccioni che a 24 anni invece di rimboccarsi le maniche sono ancora mantenuti a me fanno profoondamente PENA...
    scusate lo sfogo ma ci voleva diamine!

    RispondiElimina
  26. Secondo me invece Chiara è molto più bella adesso e non penso che stia invecchiando male, anzi secondo me a 30 anni raggiungerà la vera bellezza.

    Però non sono d'accordo con chi dice che ha le gambe lunghe, anzi. Se ben guardate le sue gambe sono tendente al corto; la parte dal ginocchio alla caviglia è quella che rende le gambe lunghe e non la coscia. E lei quella parte lì non ce l'ha lunga. Secondo me è molto meglio di viso che di fisico. Andy o Chicmuse hanno un corpo da pura!

    RispondiElimina
  27. Daje la Ferragni co' 'sti capelli al vento. Non ha capito che non è sufficiente averli lunghi, i capelli per essere belli devono essere curati!
    Le va bene che le foto sono da lontano...

    RispondiElimina
  28. Per me la ferragna è tutt’ora una ragazza carina,anche se devo dire di preferirla nelle foto che nei video perché “animata” perde tantissimo,è sgraziata,rumorosa,goffa,con una bruttissima bocca e un’orrenda parlata.
    Una delle sue pecche è che non ha nessuna,o comunque poca cura di se stessa.
    E’ talmente presa ad apparire che non bada alle piccole accortezze quali l’igiene personale.
    La sua cascata di capelli biondi attira l’occhio ma solo al primo colpo,guardando meglio si nota tantissimo che quei capelli sono malcurati, stressati e deboli.
    Ha una bruttissima pelle, e credo che lei non se ne renda affatto conto. Una volta asserì che il suo concetto di cura era “lavarsela due volte al giorno”.
    Io credo che una persona che soffre d’acne dovrebbe fare un po’ più che lavarsi la faccia due volte al giorno.
    Lei è il genere di persona che mangia senza lavarsi prima le mani e va a letto la sera senza struccarsi la faccia. Non è malavoglia, è solo scarsa igiene.

    RispondiElimina
  29. Anonimo 14.03
    La sua non è scarsa igiene è seguire le mode, Robert Pattinson non si lava, Lory del Santo non si lava, Brad Pitt non si lava...
    Forse siamo noi a non capire che non lavarsi è semplicemente delizioso :)

    RispondiElimina
  30. LORY è FANTASTICA ANCHE CON IL SUO CAPELLO QUASI RASTA.

    RispondiElimina
  31. Ma nessuno di voi ha le doppie punte? Andate ogni settimana dal parrucchiere per farveli curare? Mettete ogni giorno ristrutturanti e creme varie? Nessuno di voi ha qualche brufoletto? Usate ancora il Topexan a 25 anni?

    Eddai su, mi sembra che esageriate un pochino adesso. Non è che siccome una ha un blog deve stare attenta ad ogni dettaglio! Si avrà qualche doppiapunta, qualche brufolo o le mani non perfettamente curate, direi come l'80% delle persone comuni... Che cosa c'è di così terribile?

    G.

    RispondiElimina
  32. ahahahaah fa morire questa foto!!! ahahaahahah mischa mi sei mancata moltissimo!!!! bentornata :D

    RispondiElimina
  33. ma va ragazzi dai la Ferragni dimostra già 30 anni adesso, quando ne avrà 30 non sarà niente di che credetemi, a meno che non vada dal chirurgo a farsi aggiustare, la coscialunga mi pare dai tempi di Giovannona che fosse sinonimo di bellezza non il polpaccio lungo o sbaglio?
    Comunque io preferisco Veronica come fisico, perchè le fashion blogger dovrebbero essere ragazze normali, è troppo facile portare bene gli abiti se si è simili a una modella, e cmq le modelle si vedono già sulle riviste.

    RispondiElimina
  34. non capisco gli esaltati del me lo compro io, non chiedo soldi ai genitori, ecc ecc

    chiedere i soldi ai genitori quando si hanno 20 anni e si studia non è un sacrilegio, posso capire chiederli a 40 anni, ma visto che poi oggi c'è crisi, è inutile fare i martiri, che poi alla fine consumi, produci, crepa è il concetto, ti spacchi la schiena a 20 anni per lavorare, studiare, ti trovi subitissimo un lavoro, metti su famiglia, e finisci la vita da tranquillo pensionato, si può pensare a una vita più schematizzata e banale di così? bah

    RispondiElimina
  35. Sul fatto delle doppie ponte e del brufolino ha ragione l'anonimo qui sopra. Non bisognerebbe accanirsi su certe cavolate. In fondo non ha aparto un blog di bellezza, è un blog di outfit, quindi finchè uno si limita a criticare l'abbigliamento poco conosno della Ferragni ad un evento può andare bene, ma da qui a criticare il punto nero e i calli sotto i piedi mi sembra esagerato.
    Oltretutto sarebbe umano ammettere che tali difettucci che spesso si criticano tanto, li abbiamo anche noi. Sfido a trovare una ragazza che non abbia nemmeno una doppiapunta. Ed è comprensibile il fatto che non voglia tagliargli. Anche io preferisco averli più lunghi ma con qualche doppiapunta piuttosto che averli corti!

    RispondiElimina
  36. Per me Chiara poteva essere davvero bella, non solamente "carina".
    Avrebbe dovuto lasciare i capelli del suo magnifico colore naturale, quindi avrebbe avuto una cascata rosso tiziano molto particolare, e sopratutto non rovinata.
    Avrebbe dovuto lasciar stare le lampade, che oltre a un colorito arancio le han donato rughe precoci.
    Avrebbe dovuto iniziare un cura per l'acne, e non creme inutili e costose, proprio cure dermatologiche perché avere acne continua a 23 anni è sintomo di qualche squilibrio ormonale, se non altro.

    RispondiElimina
  37. Anonimo delle 15.03, non sono "un'esaltata" che vuole fare la vittima perchè non chiede soldi ai genitori. Ho anche specificato che se me li danno li accetto, perchè è ovvio che da studentessa quale sono con i soldi dei lavori part time non posso di certo mantenermi!
    Quel che mi ripugna è vedere l'approfittamento che certa gente ha. E' quello che mi fa schifo. Conosco ragazzi benestanti (e non come lei ma gente che ha il papà imprenditore con un mega yacht) che a 24 anni i soldi del paparino li rifiuta e se li va a guadagnare anche se non ne avrebbe bisogno, ma semplicemente per una questione di ritengo e pudore personali visto che a 24 anni si è autosufficenti e qualche soldo lo puoi anche guadagnare. Basterebbe un pò di impegno e buona volontà. Se no come fanno i giovani universitari che studiano fuori sede?
    Poi posso anche comprendere la Ferragni (NO NON è VERO!) ma quello che non tollero è il ragazzo.
    Dovrebbe fare fuoco e fiamme una volta laureato per cercarsi il lavoro, eppure a me sembra sempre che preferisca predere tempo appresso alla sua aspirante modella/fotografa/giornalista/avvocato...e chi più ne ha più ne metta.

    Spero ora tu abbia capito meglio ;)

    RispondiElimina
  38. @ G.
    Guarda, i capelli per me sono una fissa. Onestamente, non mi sono mai accorta delle sue mani poco curate perchè è una cosa che non guardo. Ma i capelli, per come li ostenta, non può trattarli così. Io ho più prodotti per capelli che vestiti tra un po'.Quindi è normale che ci guardi. Poi per quanto riguarda la pelle, per come ce l'ha lei diciamocelo che ha un problemino. Poi non è la fine del mondo e tanta gente ha lo stesso problema.Ma se permetti se una è FASCION AICON è tutta estetica e apparenza, non mi può cadere sui particolari altrimenti sei una Blogger delle ciufole (come in effetti è).

    RispondiElimina
  39. @ Anonimo 15.17
    Chiara aveva dei capelli stupendi, ma non erano biondi e forse non rendeva fare "The Red Salad".
    Io se avessi avuto i capelli che aveva lei non li avrei mai toccati!!

    RispondiElimina
  40. un conto è chiedere soldi ai genitori a vent'anni per il "comune mantenimento" (nel quale includo personalmente le mie uscite con gli amici e gli svaghi generici), ma ti sembra normale scroccare i soldi ai genitori (che già ti pagano università e spese ordinarie) farti pagare casa, viaggi, auto (e costi relativi), borse da centinaia di euro, trecentoventiquattro braccialetti uguali di tiffany, vestiti di stilisti costosi, robe del genere? (senza riferirmi in particolare alla ferragni, purtroppo ce ne son tante di persone così) i miei mi manderebbero a quel paese!

    RispondiElimina
  41. esatto anonimo delle 15:37. Hai centrato il problema in pieno. Poi uno con i soldi può fare quello che gli pare, ma almeno un pò di rispetto per i genitori che si spaccano il c##o a lavorare, e magare evitare di comprarsi ogni minima cacata solo perchè fa fashion...

    RispondiElimina
  42. ho cancellato il commento perchè avevo esagerato,di solito non lo faccio mai.
    l 'importante è che il toy ha letto e ha capito
    con la cosa di scoprire chi sono io non lo dico pubblicamente sul blog perchè non avrebbe senso sapere il mio nome e cognome .
    ma se si scopre sticazzissimi!
    io ne vado fierissima!

    RispondiElimina
  43. No ragazze scusate un attimo, non avere le unghie perfettamente limate e con qualche pellicina è NORMALE se non stai a grattartela dalla mattina alla sera,ma avere il nero sotto le unghie NO!
    Non raccoglie pomodori quindi davvero non mi spiego come possa ritrovarsi una simile sporcizia.
    Per quanto riguarda i capelli il discorso stupido che fa lei è : li voglio lunghi quindi non li taglio, amen se ho qualche doppia punta.
    Per carità, è chiaro che ognuna di noi ne avrà qualcuna ma quei capelli sono osceni!
    Lei li tinge e dice di stirarli col phon e non con la piastra altrimenti si rovinano,e grazie al cazzo.
    Dice ingenuamente che dovrebbe fare qualche maschera quindi è lampante che si limiti a usare lo shampoo e basta,non sa neanche cosa vuol dire nutrire il capello,per quello se li ritrova così.
    La cosa sconcertante è che mamma Marina lascia commenti sul blog della figlia riempiendola di complimenti,ma farebbe senz’altro meglio a darle qualche consiglio su come curarsi pelle,capelli e unghie.
    Rikkione cosa fa? Il ricco figlio di papà mantenuto.
    E’ davvero fantastico dire: vado a convivere con la mia ragazza,le spese però le giro sul conto del babbo!
    Wow! Che larve.

    RispondiElimina
  44. io non ho ancora capito chi è stato a rubarti la passwod,,, se tu lo sai e ci hai anche parlato, perchè non ci dici chi è? bah

    comunue fanno troppo ridere i commenti al contest bloglovin!!!!! fortuna che a sfotterla erano solo itliani....

    alice.

    RispondiElimina
  45. ragazzi sì avete ragione, ho capito che cosa intendete, però a me non piace nemmeno la gente che pensa che la vita sia fatta solo di schiene spezzate e di lavoro, se la famiglia ha la fortuna di essere benestante di questi tempi fa bene ad aiutare e anche perchè no, regalare qualche sfizio.
    In fondo comunque Veronica per esempio mi pare che infatti compri tutto tarocco o quasi e cose molto low cost, se una ha la passione per essere fashion si destreggia come può, non ci vedo niente di male.
    Io conosco persone che ai genitori chiedevano i soldi per drogarsi e sono finiti male, questo è molto peggio che chiederli per una borsa no?
    Se la famiglia è ricca di suo i soldi girano facilmente, io ne approffitterei ma subito, piuttosto che farmi il mazzo per prendere sottopagata 40 euro per lavorare come una matta di sabato sera in un pub. E' vero che avere dei soldi propri dà più soddisfazione ma non sputerei su dei genitori generosi, questo voglio dire.

    RispondiElimina
  46. Mischa ma per il toy intendi Rikkione?
    Non sta in viaggio con l'acneica?

    RispondiElimina
  47. MA SIAMO SICURI CHE CHIARETTA SIA VERAMENTE ANDATA A VIVERE CON RICHIE? A ME PUZZA DI BRUCIATO QUESTA COSA, FIGURATI SE NON PERDEVA L'OCCASIONE PER REGALARE AL SUO PUBBLICO 1 ALTRA PUNTATA GRANDE FRATELLO FASHION EDITION DELLA SUA NUOVA FASHION HOME, NON LO TROVATE STRANO?

    RispondiElimina
  48. ANONIMO DELLE 15 54

    al fatto che se li stiri col phon ci credo perchè se usasse la piastra li avrebbe molto più lucidi e lisci, oltre ad averne la metà, perchè usare la piastra regolarmente è la morte dei capelli, con il phon non vengono perfetti ma almeno si salvano perchè non li cuoci direttamente, se usasse la piastra non li avrebbe così lunghi le si sarebbero già totalmente spezzati
    il fatto che non li curi è evidente, non ci vuole tanto, ci sono rivenditori per parrucchieri che vendono prodotti professionali ottimi a prezzi abbordabili

    RispondiElimina
  49. Si rgazzi ci è andata a vivere. Su twitpic ha messo le foto di lei e Richie da Ikea che comrpano armadio e progettano la stanza col computer.
    All'anonimo delle 16:02
    tutti non riufitiamo i soldi che i genitori ci danno, ma non per questo a 24 anni ci ritroveremo (me lo auguro per tutti voi) nullafacenti e ancora mantenuti.
    Qui il punto è che il baldo giovine (ricchione) cel'ha eccome il tempo per andare a farsi il culetto a lavorare, ma nonostante tutto non lo fà!!
    lo trovo vergognoso per un ragazzo di 24 anni...è veramente umiliante

    RispondiElimina
  50. Ma secondo voi perché non ha mai fatto foto dell’intero appartamento dove abitava prima?

    1- perché era un buco
    2- perché era un letamaio

    Una volta ha fatto foto all’armadio e si è presa insulti a raffica per come teneva ammassate scarpe e borse,ammesso che sia stata tutta roba originale ci si poteva sfamare un villaggio del terzo mondo e lo curava tanto quanto un ripostiglio per le scope.
    Ora per fare un tour del nuovo appartamento si presuppone che sia almeno ordinato e pulito,ma conoscendola,ci saranno già i topi in casa per la sporcizia.
    Qua non si tratta di non voler mostrare il privato perché la casa di suo padre e quella della madre di rikkione le ha interamente fotografate,ed erano giustamente molto ordinate.
    Anche Veronica ad esempio si è sempre fatta molte foto in casa ma era tutto impeccabile.
    La ferracne non può spu**anarsi del tutto mostrandoci la porcilaia in cui vive adesso.

    RispondiElimina
  51. Veronica per esempio mi pare che infatti compri tutto tarocco o quasi e cose molto low cost, se una ha la passione per essere fashion si destreggia come può, non ci vedo niente di male.

    ti dico come la penso io, secondo me ci si può vestire in modo curato e originale anche senza rincorrere le grandi marche di lusso, perché i tarocchi? fa sicuramente piacere possedere accessori di una certa importanza, ma se costano troppo secondo me sarebbe meglio un acquisto importante una tantum e non tante borse tutte tarocche. questa la mia modesta opinione! che poi in qualsiasi modo la pensiate l'acquisto di oggetti contraffatti è un reato.

    RispondiElimina
  52. anonimo non so quanti anni hai tu ma 24 anni sono davvero pochi, è ancora un poppante, specialmente con i tempi che corrono, prima di farsi una posizione e di lavorare ne ha di tempo davanti, è ancora presto, non trovo scandaloso chiedere ancora qualche soldo ai genitori, io ne ho 28 e mi faccio ancora aiutare perchè da sola proprio non ce la faccio, i miei ora non possono ma se potessero l'affitto me lo pagherebbero più che volentieri e io non direi di no, perchè con la laurea non è che dall'oggi al domani ti ritrovi con tutti i soldi necessari per mantenerti da solo e fare anche il lusso.
    Se lui ha la possibilità di prendersi una pausa e di farsi mantenere, visto che ha solo 24 anni e non 54, secondo me può ancora farlo.

    i miei amici di 25 anni sono ancora tutti a casa con i genitori e nemmeno tutti laureati, gente i tempi sono cambiati non è più come una volta, in che mondo vivete?

    RispondiElimina
  53. LE FOTO DOVE SI COMPRA UN ARMADIO LE POSSO FARE ANCHE IO ANCHE SE NON STO ANDANDO A CONVIVERE E IDEM IL PROGETTO AL PC
    PER ME QUESTA E' UNA PRESA PER IL CHIULO

    RispondiElimina
  54. Si ma Rikkione li ha i soldi eh! Vi ricordate l'anno scorso quando ha fatto un master(o qualcosa del genere)a Chicago?
    Chi lo spesava?
    E dalle foto di chiaretta di capiva che c'era pure il fratello di lui la per altri motivi,si presume sempre legati allo studio.
    In più quando lei è arrivata vi ricordate i regali che rikkione le ha fatto trovare sul letto?
    Ora,un conto è avere le possibilità economiche e "viziare" i propri figli,ci sta anche se non mi trovo d'accordo,un conto è se il figlio spende gran parte dei soldi per fare regali costosi alla fidanzata viziata!
    Su quel letto ci saranno stati minimo 300 euro di regali,così a botta.
    Correggetemi se sbaglio...

    RispondiElimina
  55. NO SECONDO ME NON è POSSIBILE CHE LA CASA IN CUI DICE DI CONVIVERE SIA UN PORCILE PERCHè CI ABITA ANCHE RICHIE E LUI MI PARE UN TIPO PULITO E ORDINATO, FIGURATI SE NON HANNO ANCHE UNA DONNA DI SERVIZIO

    RispondiElimina
  56. Mi dispiace ma non sono d'accordo con la ragazza che dice che a 24 anni è giusto farsi mantenere... A 24 anni alzi il culo e vai a cercare lavoro, anche se non è quello che vorresti fare nella tua vita, ma intanto ti mantieni da solo. Poi nel frattempo invii CV e altro per cercare di entrare a lavorare dove vorresti, ma non puoi rimanere tutta la vita ad aspettare che ti chiamino e nel frattempi fare i tuoi porci comodi approfittando dei genitori abbienti. MA STIAMO SCHERZANDO??
    io non sò come siete stati cresciuti voi ma a me i miei hanno insegnato che le cose non ti piovono dal cielo dall'oggi al domani. Se vado da mia madre e gli dico "mamma che mi dai 600 euro perchè mi voglio comprare la borsa di gucci"? sai dove mi manda??
    ;)
    Ed è giusto così e non mi passerà mai per la testa di sfruttare i miei genitori per i miei stupidi capricci.

    RispondiElimina
  57. Sì ma è da un pò che è tornato a da Chicago, no? Sì sa che cosa fa ora Rikkione?

    RispondiElimina
  58. Ma che palle con questa storia dei capelli. Conosco un sacco di gente che c'ha la fissa dei capelli, li ha bellissimi e li cura un sacco, però poi magari non gliene frega nulla di vestirsi bene e si mette jeans e maglietta: ognuno ha le proprie priorità. Evidentemente a Chiara dei capelli senza doppie punte non le interessa nulla. Saranno cavoli suoi!!!!

    E per chi accusa il suo ragazzo di farsi mantenere e bla bla... ma ce l'avessero i miei tutti quei soldi per girare il mondo e comprarmi quello che mi pare!!!! Quanto moralismo, mamma mia!

    RispondiElimina
  59. Ma l'appartamento dove fecero le foto e che Chiara diceva essere casa di Riky? Venduto? Affittato? Non potevano vivere lì?

    RispondiElimina
  60. Ma quale moralismo! E' la realtà dei fatti.Se in Italia ragionassero tutti come Rikkione & Co andremmo a rotoli in pochi mesi!!
    E poi scusa che cosa c'entra farsi i viaggi?
    Noi non criticavamo il fatto che gli regalino viaggi ma il fatto che con tutto il tempo libero che ha potrebbe anche cercarsi un lavoro e contribuire.
    Vuole fare il grande andando a vivere con la ragazza però ancora si fà mantenere? eh no.
    Allora poteva rimanere a vivere dai genitori.

    RispondiElimina
  61. Fa lo zerbino,ecco cosa fa.

    Anonimo io sono d'accordo con te e ti stimo per come la pensi.
    Anche secondo me a 24 si è già abbastanza grandicelli per mantenersi,almeno in parte,da soli.
    Ok che se stai studiando non puoi magari lavorare a tempo pieno,ma un conto è chiedere 10 euro per il cinema un conto è chiederne 1000 per una borsa di marca.
    Chi pensa che se si hanno i soldi è giusto comprarsi di tutto è perchè non ha mai provato a sudarseli i soldi.

    E per quanto riguarda rikkione,ma secondo voi uno pulito e profumato può stare con una lerciona?
    E' chiaro che sarà uno poco pulito pure lei,e difatti non mi pare sempre super pettinato.
    Ci manca che chiedano ai genitori anche i soldi per la donna di servizio.

    RispondiElimina
  62. Anonimo delle 16.28 diciamo anche minimo 500 euro xD

    RispondiElimina
  63. moralismo infatti....hai proprio ragione anonimo delle 16 47

    tutte queste persone se avessero una mamma che ti regala borsa di Gucci vedi che non starebbero qui a dire che loro lavorano, senso del dovere ecc ecc, ma quando mai, i soldi fanno sempre comodo, ma è chiaro che se non li hai fai inta di farti andare bene la situazione di merda di neolaureato che manda cv a destra e a manca e al massimo tira su 500 euro al mese con contratto precario, sfruttato e magari facendo una cosa che non è nemmeno quella per cui ha studiato.

    RispondiElimina
  64. Ma pure Rikkione viveva con un altro ragazzo mi pare,non viveva da solo.
    Le foto in camera credo facessero sempre parte della casa in cui vive sua madre,a Busto Arsizio.

    RispondiElimina
  65. Sono quella che ha scritto "mamma mia, quanto moralismo!": i soldi me li sono sudati anche io con un lavoro del cavolo che c'entra ben poco con la mia laurea e adesso per di più il lavoro l'ho anche perso e quindi, mentre ne cerco un altro, non mi posso permettere neppure di spendere soldi per fare la spesa, figuriamoci al cinema. Quindi conosco bene il valore dei soldi e proprio per questo dico "beato chi li ha" e li spende come meglio crede.
    Se Richi a 24 anni può permettersi la vita che fa (mantenuto da suo padre), ribadisco: beato lui.
    Non è che siccome c'è gente che si fa il culo 10 ore al giorno, vuol dire che deve essere per tutti così. Anzi se 'sto Richie continua a cazzeggiare e lascia posti di lavoro vacanti, forse fa un piacere a chi un lavoro lo cerca eccome!

    RispondiElimina
  66. scusate un attimo.qui non si tratta di essere moralisti o meno.
    io a 23 anni sono andata via di casa, perchè volevo farcela con le mie forze.i miei sono strabenestanti e non vi dico quante ne hanno fatte per cercare di tenermi con loro.il problema è che io a 24 anni mi VERGOGNAVO ad essere ancora sostenuta economicamente dai miei.non è questione di soldi, non è questione di crisi, è questione di maturità della persona.ripeto, nonostante potrei, non mi sognerei mai di chiedere 500 euro ai miei per una borsa.i miei quei soldi li guadagnano e sono soldi loro.per le mie esigenze o i miei sfizi utilizzo soldi miei.questi sono i veri bamboccioni, non quelli che vorrebbero andar via di casa ma non possono perchè non c'è lavoro.
    questione unghie, capelli ecc ecc.
    appurando il fatto che, nessuno è perfetto e che ogni 28 giorni abbiamo il ciclo e/o ci riempiamo di brufoli o robe varie...
    se io apro un blog che punta sulla moda e ci piazzo 30 foto mie al giorno, come minimo devo essere ordinata e pulita.se non sono all'altezza di mantenere uno standard qualitativo, non cerco di impormi come fescion aicon, ma mi apro un blog sulla metafisica e, puf, passa la paura

    -Selene

    RispondiElimina
  67. sono perfettamente d'accordo con l'anonimo delle 17 e 13

    con la situazione anormale che c'è oggi in Italia se uno ha la possibilità di ricevere conistenti aiuti economici ben venga, non siamo come in Svezia dove lo stato a 18 anni praticamente ti invita a uscire di casa perchè ti paga per studiare e vivere da solo, allora cosa diremmo? che gli svedesi sono tutti smidollati? no ragazzi, mettiamoci in testa che è la situazione italiana ad essere strana e che a 23-24 anni se puoi, fai bene a goderti la festa

    RispondiElimina
  68. Profonda stima per Selene. Sono felice che altre ragazze la pensino come me. Io sono orgogliosa di quello che sono e di come la penso. Sono felice anche senza comprarmi una Gucci o una Balenciaga, sapete, vivo bene lo stesso! ;)
    Sto studiando per crearmi una futura posizione e permettermi più di quello che la mia famiglia, con tutti i sacrifici dovuti mi può dare.
    Io non sono invidiosa di chi ha i soldi, anzi praticamente la metà dei miei amici sono ricchi da far paura. Vi dico solo che un ragazzo che conosco abita a Roma, a Piazzale delle Belle Arti..un altro a Collina Flaming ecc.. Sono felice per loro se possono permettersi di comprarsi il Porshe Carrera azichè una 500 vecchia sgangerata, però ti faccio notare che nessuno di loro ostenta quello che ha, si rimboccano le maniche senza approfittarsi della loro situazione, e lo stesso vale per altre ragazze benestanti che conosco.

    RispondiElimina
  69. la faccia avvilita su facebook ha più fan della Vronka...XDDD

    RispondiElimina
  70. Anche io sostengo che se si apre un fashion blog bisogna avere una grande attenzione per i dettagli, che siano capelli, unghie, stato degli abiti e degli accessori, ma anche la forma fisica per esempio. Non ci si può elevare a fashion icon e poi avvalersi del "nessuno è perfetto" o del "sono una ragazza normale". Mi viene in mente, a proposito della Ferragni, lo stato pietoso di alcuni abiti ed accessori (borse consunte, magliette non stirate o peggio bucate); per la Ferraro invece niente da dire su abiti ed accessori, ma la forma fisica lascia davvero a desiderare (non dico debba obbligatoriamente perdere quei 3 kiletti o iscriversi in palestra, ma almeno che abbia il buon gusto di non mostrare i cosciotti flaccidi).

    RispondiElimina
  71. non sono d'accordo, tutti vorremmo avere una vita agiata e perchè no, un genitore che ci passa un po' di soldi, nessuno dei miei amici che fa un lavoro del cavolo magari sottopagato è contento, tutti dicono sempre eh se potessi vincere alla lotteria, oppure invidiano chi ha una famiglia ricchissima che permette di fare tutto quello che si vuole.
    A tutti piacerebbe, quindi non diciamo cazzate sul fatto che a 20 anni senza arte nè parte te ne vai di casa, se lo fai sei doppiamente pirla perchè se hai dei soldi di famiglia fai meglio a impiegarli per finire in fretta gli studi o investirli in un master o specializzazioni varie. Se poi hai il sedere parato nessuno ti costringe a batterti per trovare subitissimo un lavoro.
    Non è questione di vergognarsi e altre stupidaggini, è questione di usare il cervello, visto che non mi pare che la situazione lavorativa italiana sia delle migliori, chi usa i soldi dei genitori fa soltanto bene, se può, poi chi non può fa altrettanto bene a cercare di rendersi indipendente, ma quelli che pur avendo una famiglia ricca vanno a fare qualsiasi lavoro li trovo quasi snob e illogici.
    Credete che se domani i miei mi dicessero ti paghiamo l'affitto in centro a Milano per andare a convivere direi di no per mio orgoglio, perchè sono indipendente e via dicendo? Via non siamo ipocriti, chi direbbe di no, forse qualche figlio di papà che vuole darsi arie da ribelle, certi discorsi sapete mi ricordano tanto il finto alternativo del film Ovosodo, quello rasta che fa il fricchettone e poi una volta laureato lo ritrovi in giacca e cravatta nell'aziendda del padre.
    Almeno se uno ha la possibilità che sia onesto e ne approffitti come farebbe qualsiasi persona dotata di cervello.

    RispondiElimina
  72. A me sinceramente frega poco se richie si fa mantenere o meno,se paga le bollette o se vive con la Ferragni..
    A me fa schifo essere associata,anche solo per la nazionalità,a una persona che non si lava,che ha lo sporco sotto le unghie,che non ha la minima cura di se..
    Italianio? pizza mafia mandolino e sporco!
    uau!

    RispondiElimina
  73. Qui mi sembra che stiamo confondendo un attimo le cose...

    a) rendiamoci conto che se uno vuole fare una laurea specialistica, finisce di studiare (se va bene e riesce a stare in pari) a 24 anni. Se lavora, anche part time, col cappero che si laurea in tempo, quindi minimo fino a 24 anni uno è quasi per forza mantenuto!

    b) c'è una bella differenza tra essere mantenuti perchè si sta ancora studiando o non si trova lavoro (e quindi farsi "mantenere" nel senso delle spese di casa, per il cibo e per i bisogni diciamo di prima necessità, stilizzando molto il tutto....) e tra spendere migliaia di euro per i vestiti.

    Io ho 22 anni, ho lavorato 2 anni part time facendomi il culo e mi sono uccisa per tornare in pari con l'università (lasciando il lavoro per finire in tempo), ho davanti a me ancora 2 anni di specialistica... scusate se a 24 anni sarò "una mantenuta"!!!

    Non confondiamo dover essere mantenuti finchè si studia con lo sperperare i soldi dei genitori in cose futili.

    RispondiElimina
  74. E cosa ci si dovrebbe fare con i soldi? Tenerli in banca? Che discorsi fate?
    Se avessi i soldi che posso supporre abbia Richie, li spenderei eccome, per me e la mia famiglia, soprattutto per dei miei ipotetici figli.
    Se si è dei bravi genitori si possono insegnare dei valori senza per questo fare una sciocca commedia, e noi la vita di quel ragazzo NON la conosciamo e penso sia inutile fare congetture e giudicare: come a noi coce quando ci dicono "cesse vecchie soloinvidiose ciccione" per via di questo blog che seguiamo, magari potremmo ragionare anche sui giudizi che spariamo a zero sul ragazzo della Ferragni e altre simili "questioni".
    Se i miei genitori fossero stra-ricchi, troverei INUTILE farmi il mazzo mentre studio per racimolare dei soldini che, diciamoci la verità, a quel punto sarebbero solamente una goccia nel mare. Oltre al fatto che toglierei spazio a qualcuno che a quel punto ne avrebbe bisogno più di me.
    Apprezzo la gente che ha i soldi e li spende invece di fare il braccino corto, mentre di solito la gente che li ostenta (un concetto un po' diverso) lo fa perchè non è così ricca come vorrebbe far credere.

    L'unica cosa che non mi è davvero piaciuta è la foto ad un qualche evento di Forza Italia, speravo davvero che si salvassero almeno dal Berlusconismo... ma sarebbe stato chiedere troppo. Per il resto, da quello che ci è concesso vedere dal blog, non ho visto nulla di shockante nella vita di Richie, a fare il servizio alla Ferragni ci metterà un'oretta, ciò non toglie che lui possa benissimo avere un lavoro, eh!

    RispondiElimina
  75. ahahahaaha FREEACNE!!AHAHAHHAHA
    comunque devo essere onesta...a me in foto piace molto.sarà ritoccata e quel che volete ma il risultato è ottimo. i capelli sciupati non mi sembrano un problema...quando avrà voglia li taglierà e basta.
    è il fisico che mi piace meno. è molto alta ma ha delle ginocchia che fanno quasi paura! sono larghe e piatte...orribili. ma in foto tutto passa.
    sono il movimento e il sonoro che l'ammazzano! sui tacchi sembra un cammello ubriaco, quando parla non riesce ad articolare un discorso e ha un accento spaventoso. senza contare smorfie, bocca a culo di pollo, occhi che roteano, mani che sbattono.
    stanno investendo tanto ma non hanno capito che prima o poi il metro e 77 di bionda incapacità e incompetenza verranno a noia anche ai brand minori che cercano pubblicità a basso costo verso cervelli microscopici e influenzabili.

    secondo me non abbiamo ancora visto foto della casa perchè visto che paga la mamma del riccibello forse la signora ( che deve già sopportare cotanta abbondanza di figure di mmerda di figlio e ferraglia succhia soldi)non ha piacere che la nuora faccia foto e metta online le foto di una casa che in realtà non è sua. magari la chiaretta si rende conto di questo e evita.

    la foto della tartaruga ripeto è favolosa!

    posso permettermi una segnalazione??

    ecco a voi l'apoteosi del trash........................................................................
    http://itismartina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  76. oddio XDDD muoio dal ridere

    RispondiElimina
  77. Ah regà per il discorso home/design
    Le belle foto della casa di Richie quella bianca e nera, erano della casa di sua mamma in centro a Milano. I suoi sono separati mi sembra e penso che il padre stia ancora a Busto, comunque la zia ha anche un castello dove Kiaretta si fece delle foto.
    La famiglia Richie's ha la grana, e tanta anche.

    Kiaretta viveva in un appartamento ( che cmq era abbastanza grandino, si vede in alcune foto e anche nel video Tik Tok ) con il povero Phil, il suo ex migliore amico, dico ex perchè ora poraccio deve elemosinare attenzioni tramite social network, lei non fa più uscite e foto con lui, e lui ha appreso che Kiarè traslocava tramite il blog.
    Anche i genitori di Kiarè sono separati, ed entrambi hanno una bella casetta ma normale.

    Per i capelli mi sembra che quelli di Kiaretta non siano lisci ma mossi o ricci quindi ancora più difficili da tenere, mettiamoci pure che li rovina tingendoli e non li taglia mensilmente e facciamo bingos.

    RispondiElimina
  78. se Richie fosse stato il bamboccione che dite non si sarebbe nemmeno laureato ma avrebbe continuato a campare con i soldi dei genitori laureandosi forse verso i 30 anni, invece a 24 anni comunque una laurea in tasca ce l'ha, se la tua situazione famigliare è tale da non costringerti magari nemmeno a lavorare o comunque a cercare frettolosamente un lavoro, posso capire che si prenda il suo tempo.

    RispondiElimina
  79. credo che la gente che trova le gambe di Veronica (al lordo di photoshop) grasse e flaccide non abbia mai visto delle vere gambe flaccide e grasse, e non sono nemmeno d'accordo sul fatto che per aprire un fashion blog devi essere una specie di modella, i fashion blog nascono per illustrare lo stile delle persone normali, non per imitare le riviste, quindi ben vengano ragazze con difetti come qualsiasi comune mortale.

    RispondiElimina
  80. No ma questa è geniale MISCHA! AHAHAH!
    Ragazzi però basta con le polemiche,questo dovrebbe essere un blog leggero e di cazzeggio.Ridimensionate tutto,e state sereni,che la vita già è pesante di suo.Ve lo dico spassionatamente ^.^.
    *JEM*

    RispondiElimina
  81. A far le pulizie da loro prima andava una filippina

    RispondiElimina
  82. Ragazze ho appena scoperto l'ennesima gaffe della Ferragni...
    guardate questa foto della famosa blogger Pandora e ditemi..non vi ricorda qualcosa?? HAHAHAHAHAHA
    http://www.facebook.com/pages/The-fashion-fruit/365293368610#!/photo.php?pid=4000992&id=290677623018&fbid=389348933018

    RispondiElimina
  83. Concordo con chi ha parlato delle ginocchia di Chiara che sono oscene. Avevo detto anche io che fisicamente non è il massimo e soprattutto le gambe sono proprio bruttine e lei si fa spesso foto in cui si notano ancora di più. Ci sono piccoli trucchetti che permettono di far notare meno i difetti, pose che rendono più slanciate e più armoniose, invece lei si ostina a mettersi dritta in piedi come un palo!

    Però a parte questi dettagli, io la trovo una bella ragazza e ciò che mi piace è il fatto che sorrida spessissimo. La sua amica invece c'ha sempre una faccia da funerale che mette tristezza solo a guardarla.

    Comunque io se vincessi al superenalotto e avessi una montagna di soldi mi comprerei chanel, gucci e compagnia bella senza problemi. I soldi sono fatti anche per essere spesi e se qualcuno ha la fortuna di averne tanti, cosa deve fare? Tenerli in cassaforte?

    RispondiElimina
  84. vabbè ma anonimo delle 00.07 concorderai anche tu con me che avere 15 balenciaga di modello identico con colori diversi...mmm direi che è un pò esagerato eh?!?!bisogna anche avere finezza e classe. La classe non è acqua! Gli arricchiti cafoni ostentano tutta questa ricchezza e marchi...cavolo anche io li spenderei eccome!!!!!!!ma non come lei. Poi per quanto riguarda le gambe le ha storte...per quel che ne so io le ginocchia devono toccarsi e si, si ostina amettersi come un palo...bah!mi sa che nn ha capito che ci sono vari tipi di gambe storte e le sue ne sono un caso. Forse se ne frega...e vi dirò fa bene se è cosi'!!!mica siamo tutti perfetti!!!!!!!Però nel complesso a me non piace come ragazza!

    RispondiElimina
  85. Comunque Kiaretta potrebbe anche sforzarsi e comprarsi una piastra: non è vero che ammazzano i capelli, non se usi una piastra buona e dei buoni prodotti.
    Faccio le meches, stiro i capelli da quando avevo 16 anni (ora ne ho 25) e vi assicuro che stanno bene, felici e contenti :D
    Per il resto: i miei potrebbero tranquillamente comprarmi una chanel e compagnia cantante ma per me è immorale possedere una cosa così costosa quando agli angoli delle strade c'è gente che muore di fame, ovunque le persone non arrivano a fine mese, questo per non toccare la questione Haiti o terzomondista.
    Notte a tutti :)

    RispondiElimina
  86. la bellezza della Ferragni regge solo nel suo blog (dove c'è solo lei) o accanto a persone bruttine, ma basta pensare di fianco a una Xenia o a una Misha Barton per capire quanto sia mediocre la sua avvenenza

    Colpisce perchè è alta bionda con gli occhi azzurri, con una parvenza di regolarità nel viso, ma certamente non è bellissima.

    RispondiElimina
  87. Quello che molti di voi non capiscono è che, finchè non si hanno tanti soldi quanti Riccardo (e non la Ferracne che ha un reddito medio-alto, a giudicare dalle case, dal lavoro dei suoi e molto altro) è difficile mettersi nell'ottica giusta e immedesimarsi e capire che per le persone che hanno molti soldi è normale spendere così. Per farvi un esempio, se avete un reddito normale, classico da famiglia borghese, vi capiterà di fare shopping (magari anche solo da H&M o Zara) ogni tanto, magari di comprarvi delle scarpe da 69-80 euro, magari d'andare dall'estetista a farsi mettere lo smalto, a farsi fare la ceretta e quant'altro. A voi sembra normale, non è una grossa spesa, non gravate sul bilancio economico familiare e vi è concesso dai vostri genitori, siete stati cresciuti così e non ci trovate nulla di male. Ecco, ora pensate a chi ha meno soldi di voi (anche senza essere in mezzo ad una strada), quelli che vivono in qualche casa popolare convenzionata a Gratosoglio, in periferia, che hanno il papà che fa il portiere di notte e la madre che pulisce le scale dei palazzi. Per loro non è normale spendere 70 euro in un paio di scarpe (per voi sì, per me sì, per la Ferragni pure), e quando vi vedono farlo lo considerano uno spreco (davvero avete bisogno di un altro paio di pee-toe di Zara, per uscire la sera? No. Ma se sono carine, PER VOI non costano molto che 70 euro son anche economiche, e ce le avete li davanti, c'è il vostro numero e sono il vostro genere, perchè no?). Non riuscite a capire Riccardo, perchè non avete i soldi che ha lui, come per voi è normale prendere soli 70 euro dai vostri genitori/paghetta/buste di compleanno/natale eccetera, per lui è normale prendere solo 150 euro e comprare una cianfrusaglia da Chanel da regalare a quella che è la sua ragazza. Lui comprandole l'anello di YSL non grava di certo sul suo bilancio familiare, è normale, magari anche poco da spendere, quindi perchè non farlo? Io ho una condizione familiare normale, agiata ma non ricchissima, e ho speso molto di più per regalare un viaggio al mio ragazzo. (A noi piacciono i viaggi e alla Ferracne le quisquilie modaiole, sono gusti). Quindi le critiche mosse a lui per me sono e rimangono infondate.
    Per la Ferragni invece il discorso è diverso, io mi vergognerei a gravare così tanto sul mio fidanzato, anche se sapessi che per lui e la sua famiglia non fa differenza farmi qualche regalo costosetto e che ne sono felici, avrei vergogna e non andrei mai ad abitare con il mio ragazzo a casa sua se non fossi in grado di contribuire minimamente alle spese (anche se lui non ne ha bisogno), mi vergognerei a spendere 50 euro per dei trasferelli, 20 euro per uno smalto cacchetta tortora che magari neanche mi piacciono ma che mi sento in dovere di avere solo perchè li hanno tutti e son di moda. Quello è uno spreco, perchè sono cose di cui non ho bisogno e sono sfizi che in realtà non mi stuzzicano veramente e allora si che sono spese inutili! La Ferragni è deprecabile, il fidanzato no. E se la Ferraro comprasse su e-bay non facendone mistero e non prendesse per il culo chi si porta il pranzo da casa non sarebbe condannabile neanche lei, ma ahimè, non è così matura.

    RispondiElimina
  88. vi dico una sola cosa HO LETTO QUALCHE VOSTRO COMMENTO,ANCHE A ME DEGLI ASPETTI NON PIACCIONO DI CHIARA,PERò VOI DIMOSTRATE DI SAPERE OGNI DETTAGLIO
    ADDIRITTURA UNO SCRIVE: GLI AVRà REGALATO TREMILA EURO..NO LUI MI SEMBRA UN TIPO PULITO,CASA SUA ERA ORDINATA PERCHè QUESTA NN LA FOTOGRAFA?
    SAPETE VITA MORTE E MIRACOLI
    SIETE VOI RECLUSI L'ORIGINE DEL SUCCESSO DI UNA RAGAZZA CHE HA UN'ACCOZZAGLIA DI ROBA COMMERCIALE ADDOSSO
    GLI OUTFIT DI CHIARA CHE MI PIACCIONO SON QUELLI ORIGINALI,MA SE HA SUCCESSO è XKè SIETE ANCHE VOI CHE GLIELO REGALATE ANDATE UN PO' MENO SUL SUO SITO E SE VOLETE VEDER QUALCOSA DI REALMENTE FASHION PASSATA DA KARLA CLOSET O DA ALTRE STRANIERE CHE SEMBRANO DECISAMENTE PIù ACUTE E NON XKè HAN CAPELLI MIGLIORI...
    LE STRANIERE NON HANNO 50 BALENCIAGA DI COLORE DIVERSO IO STESSA SE AVESSI A DISPOSIZIONE DEI SOLDI NON LI INVESTIREI IN QUEL MODO

    RispondiElimina
  89. Passate il tempo a studiare dettagli fisici, come se fosse quello a importare in un blog di *moda* e non di *modelle* o sailcazzo. Mi divertivo a leggere critiche (giuste) a queste sceme, ma ora mi sa davvero che qualcuno è soloinvidioso... Ripigliatevi!!

    Sally

    RispondiElimina
  90. misha vai a vedere le foto da andy con vronka e poi vediamo se il signor martino (in arte photoshop) ha ancora il coraggio di dire che non ritocca la fidanzata hahahahaha

    nun ze pò vedèèèèèèèèèèèèèèèè hahahaha

    tra le altre cose ormai vronka ha sempre quello sguardo super intelligente da tartaruga hahhahaha (è pure vestita di verde)

    RispondiElimina
  91. Ciao, mi intrometto per rendervi "pertecipi" che la Ferracne mi ha cancellata dalla lista delle fan su facebook!!!!!
    Penso perchè seguo Mischa????
    Io mi ero iscritta alla ferracne solo per vedere i post e farmi le risate!!!!
    Che delusione!!!!

    RispondiElimina
  92. NON CI CREDO.

    La Ferracne per andare da Luisaviaroma ha utilizzato quella borsa merdosa vinta ingiustamente al contest!!!
    Per farsi FIGA con le altre blogger!!

    La pena della pena proprio.

    RispondiElimina
  93. questa si che è cooool gaissssss!!!!!
    Altro che Andy Torres o Jane Aldridge!
    http://sphotos.ak.fbcdn.net/hphotos-ak-snc3/hs546.snc3/29936_1489436278718_1318315099_1330866_6831173_n.jpg

    RispondiElimina
  94. ho pensato ad una cosa...ma la ferracne/vonka etc...possibile che abbiano solo borse/scarpe e collanine di grandi marchi ed invece nel vestire sfoggiano solo h&m/zara e marchi low cost o simili??! il dubbio del tarocco si insinua sempre + forte...ps anche in turchia ci sono dei tarocchi incredibilmente fantastici, con cataloghi etc...e spediscono pure in giro per il mondo...LA VENDICATRICE DEL FASHION

    RispondiElimina
  95. se la ferragni non volesse imporsi come fashion icon (e a me sembra di si, visto le collaborazioni che fa, altrimenti starebbe a scrivere il suo blog, nella sua stanzettina senza rompere le palle)potrei anche capire il brufolo, la doppia punta, le unghie luride.ma siccome questa qui vuole imporsi come il top, deve essere al top!
    è come se naomi campbell (esempio assurdo)volesse diventare top model e si presentasse in passerella con i peli sulle gambe, il lordume sul corpo, la ciccietta qua e là.
    e non parlo di difetti fisici perchè una valentina o una vronkie, pur essendo meno carine di chiara, non hanno mai postato foto sciatte o in disordine.
    piuttosto, se un giorno hai la faccia sfigurata dall'acne, o hai lo smalto sbeccato, fai un post in meno e parli veramente di moda (visto che qualcuno dice che il suo blog, non è un blog di modelle ma di moda...come mai allora abbiamo sempre lei davanti al cazzo?)

    RispondiElimina
  96. Anonimo scrive:

    "Le belle foto della casa di Richie quella bianca e nera, erano della casa di sua mamma in centro a Milano. I suoi sono separati mi sembra e penso che il padre stia ancora a Busto, comunque la zia ha anche un castello dove Kiaretta si fece delle foto.
    La famiglia Richie's ha la grana, e tanta anche."

    LO PUOI DIMOSTRARE? HAI LE PROVE? O PRENDI PER ORO COLATO LE CAVOLATE CHE TI DICE LA GENTE???
    ALLORA NEL VIRTUALE ANCHE MIA NONNA HA UN CASTELLO,CON LE GUARDIE E IL PONTE LEVATOIO!!
    :-)))))

    RispondiElimina
  97. Ho conosciuto ragazze benestanti e con molto cervello, sapevano di essere privilegiate ma anche che i soldi non cadono dagli alberi e non vanno buttati. Una era anche una splendida ragazza, che faceva la modella e la hostess a tempo perso, ma che dopo la laurea si è data all'insegnamento perché le piaceva.
    Valori...

    RispondiElimina
  98. Ormai non pubblica più nemmeno la MINIMA critica! Ridicola! Perchè non toglie direttamente la possibilità di commentare come la sua amica biasi? così fa prima...

    RispondiElimina
  99. Ragazzi ma che cacchio di pronuncia ha dell'inglese la Ferri?? E' inascoltabile!!

    RispondiElimina
  100. Io penso che l'anonima che ha scritto del castello non prenda come oro colato le parole della ferracne,stava solo riportando dei fatti,veri o presunti.
    Se la ferracne per farsi figa inventa di avere una parente col castello provo pena per lei.

    Sono assolutamente d'accordo con ciò che dice Luna,la ferracne ha scelto la strada della popolarità facile e ora si becca anche tutte le magagne.
    Prendete Betty ed Alix ad esempio,come mai non sono agli eventi?Perchè stanno in disparte e continuano sulla loro strada?
    Forse perchè vogliono davvero affermarsi in quel campo o forse la vivono solo come un passatempo.
    Non vanno alla prima sagra degli orrori a cui vengono invitate,non si uniformano alla massa,preferiscono la qualità alla quantità.
    Anche Alix è ricca sfondata,si vede benissimo che se volesse a rikkione e family potrebbe pisciare in testa in quanto a soldi eppure non ostenta ossessivamente le firme come la nostra conterranea.
    I soldi non comprano la classe alla fine.

    In questi commenti si è parlato tanto di soldi ma spero che ognungo di noi,nel suo piccolo,possibilità o meno,sia realmente felice di possedere quel poco o quel tanto che ha.
    Io non ho borse chanel o balenciaga eppure non invidio minimamente chi le ha, non è una borsa da 1000 euro a rendere migliore la vita.

    RispondiElimina
  101. non capisco che male ci sia a fare una vita comoda e agiata potendoselo permettere, cosa cambia se sono i soldi della famiglia? se hanno il filippino? se lavorano o meno?
    buon per loro!
    ma per favore...alla fine riducete tutto ai soldi così come le sue adulatrici che vedono una chanel e non capiscono più un cazzo!

    RispondiElimina
  102. Madonna che palle 'ste foto.
    Sono tutte ugualmente mal fatte, ugualmente noiose, ugualmente sciatte, ugualmente banali, ugualmente stropicciate, ugualmente zoccolate, ugualmente ed irrimediabilmente soporifere.
    Perfino quelle della sedicente fotografa Rosie Hardy fanno cagare, delle foto così schifose fatte con un obiettivo del genere sono un sacrilegio, un affronto a chi la professione la sa fare veramente.
    BASTAAAAAAAAAAAA!

    RispondiElimina
  103. http://i486.photobucket.com/albums/rr225/stylescrapbook/_6107760.jpg

    le gambe avvilite di veronica ferraro quando tace il fluidificatore photoshop

    RispondiElimina
  104. ot: ma la pianta la ferragni di fotografare ogni anonima stanzetta d'albergo come se si trattasse del four season? ma dove le ha fatte le vacanza sinora? in camper?

    RispondiElimina
  105. Ahahah la Ferracne è andata a sbattere in faccia ad Andy la borsa che ha vinto al posto suo...chissà come avrà goduto! (simpaticissima tra l'altro...)

    Vronka, invece, è a dir poco orribile...ma che ha fatto?!
    Con quei capelli finto-boccolosi, il sorriso tirato e...una mano in meno di photoshop...
    Ahiut!


    Callie

    RispondiElimina
  106. ieri ho letto la presentazione del blog di Miss Pandore e devo dire che mi ha colpita positivamente.

    Innanzitutto trovo corretto ed educato are una sorta di FAQ con tutte le domande che la gente ti rivolge rispondendo in maniera argomentata e pacata, poi Pandora ha spiegato proprio tutto, mi è sembrata una ragazza molto umile. Sostanzialmente ha spiegato che per lei il blog di moda è una sorta di "esercizio" per vincere la propria insicurezza, che Pandora può sembrare pretenziosa ma in verità è un personaggio, che vive attraverso gli scenari delle sue fotografie.

    Ve le vedete le varie cafonette italiane a dire che il loro è solo un personaggio wannabe riccona? aahahahah che abisso che c'è tra le nostre ragazze e quelle estere!

    RispondiElimina
  107. la piastra uccide i capelli, non esistono piastre buone o cattive, tutte le piastre cuociono i capelli, la differenza tra piastre di erro e piastre in ceramica, tormalina è il grado di attrito sul capello, sono più facili perchè scivolano meglio sul capello, ma il calore resta lo stesso.
    Chi crede di avere dei bei capelli usando regolarmente la piastra provi a non usarla per qualche volta e vedrà che bellissimi capelli si ritrova, il capello sano è quello che si asciuga liscio da solo senza necessità di essere piastrato.
    Poi cmq una con i capelli nelle condizioni della Ferragni la piastra se la deve proprio scordare a meno che non voglia restare con 4 peli nel giro di poco tempo.

    RispondiElimina
  108. Non capisco perchè si debba provare simpatia soltanto per le persone povere o ricche che si fingono povere e vanno a fare dei lavori umili.
    Se uno è ricco e ha questa fortuna e mettiamo il caso che gli piace la moda è libero di comprarsi tutte le Chanel e le Balenciaga che vuole, non sono certamente queste cose a testimoniare la maturità di una persona, visto che fino a prova contraria, dal momento che conosco bene certi ambienti, ci sono tante persone di merda che sono ricche e fanno volontariato, si fingono delle personne umili e caritatevoli, magari non vanno in giro con la Balenciaga no, poi sono peggio di chi candidamente si presenta per quello che è senza finzioni.
    Non è detto che se hai tanti soldi e una Chanel al braccio sei un deficiente o una persona superficiale, e che se fai la barista e sei fuori di casa dai 20 anni sei più intelligente, non funziona così, anzi, forse voi vivete nel mondo delle favolette, ma la gente che fa tanti sacrifici molto spesso è incazzata con il mondo e se avesse tanti bei soldi a disposizioni se li porterebbe a casa ben volentieri! Non sono i soldi, quando ti sei laureato, quando e quanto lavori, come spendi i soldi, a determinare la qualità, l'intelligenza e l'umiltà di una persona.

    RispondiElimina
  109. @ Anonimo delle 10:32
    concordo con quanto hai detto!
    Io personalmente se potessi permettermi borse tanto costose credo proprio che le comprerei, ma un conto è la soddisfazione personale, un altro è la pura e semplice ostentazione.

    Se non erro, qualche mese fa ha rotto l'anima per settimane dicendo che le sarebbe arrivata a giorni la Kelly di Hermes (se non sbaglio)...qualcuno l'ha vista?

    Un'ultima cosa: ma si può sapere cosa studia? No perché mi ci iscrivo al volo! Io studio per 11 mesi all'anno come una disperata e (non sono una capra, tanto per precisare) non saprei proprio dove trovare tutto quel tempo da buttare stando anche al passo con gli esami! Mi dispiace,lo so che non sono affari miei, ma non ci credo che è in regola con gli esami! O possiede una macchina per fermare il tempo, o...è impossibile!

    RispondiElimina
  110. come mai sfogliando i profili dei fan de la faccia avvilita si trovano un sacco di cessi, sfigate, bimbominkia e wannabe oltre che fashion blogger? qualcuno me lo spiega? guardando come è messa certa gente, tipo quel cesso con la faccia da anguria che ieri ha dato del cesso ad Azzurrina, viene veramente da pensare che un po' di invidia c'è, almeno il pudore di tacere, io non sono miss italia e per questo prima di dare pubblicamente del cesso con tanto di mia facciona orribile, ci penso su due volte.

    RispondiElimina
  111. un fashion blog dovrebbe essere un gioco, un passatempo, un angolo personale dove inventarsi e creare, purtroppo in Italia, colpa anche della Ferragni, è un fenomeno diventato specchietto per le allodole, per raggiungere notorietà e soldi senza fatica, atteggiamento direi davvero poco elegante.
    Va anche detto che da noi ragazze come Alix non ci sono perchè c'è molto snobismo da parte di chi potrebbe ma non si mette in gioco perchè non lo reputa degno del cliché, personaggi così, ragazze ricche, belle creative e con buon gusto che portano avanti un progetto creativo per diffondere bellezza e buon gusto qui purtroppo non ne avremo mai, perchè è la mentalità che non va, qui al massimo intendi internet come mezzo per metterti in mostra come un'aspirante miss.

    RispondiElimina
  112. off topic...la piastra fa meglio di spazzola e phon.Veloce, indolore, una passata ed è fatta.Il calore della piastra è lo stesso del phon, solo che lì vai avanti a spazzolare e spazzolare e rispazzolare e ripassare...sfibri il capello.Un capello secco lo riequilibri con sieri, creme, maschere e pantenolo.Un capello sfibrato devi tagliarlo!

    RispondiElimina
  113. Non capisco perchè si debba provare simpatia soltanto per le persone povere o ricche che si fingono povere e vanno a fare dei lavori umili.
    Se uno è ricco e ha questa fortuna e mettiamo il caso che gli piace la moda è libero di comprarsi tutte le Chanel e le Balenciaga che vuole, non sono certamente queste cose a testimoniare la maturità di una persona --
    Non è detto che se hai tanti soldi e una Chanel al braccio sei un deficiente o una persona superficiale, e che se fai la barista e sei fuori di casa dai 20 anni sei più intelligente, non funziona così, anzi, forse voi vivete nel mondo delle favolette --
    Non sono i soldi, quando ti sei laureato, quando e quanto lavori, come spendi i soldi, a determinare la qualità, l'intelligenza e l'umiltà di una persona.

    -- Anonimo, ti quoto. E' frustrante leggere queste generalizzazioni che non portano da nessuna parte. Ho capito che buona parte dei commentatori che si impunta su queste cose è giovane, probabilmente in età ancora scolare e, non per fare la vecchia moralista, ma a 30 anni le cose le hai vissute e le vedi diversamente - e per fortuna (se non sei scemo) non giudichi dalle apparenze o secondo schemini.

    BettyM

    RispondiElimina
  114. la Ferraro è vestita bene ma fuori luogo, sembra pronta per un party al Just Cavalli più che per un evento, guardate la differenza con Andy e l'altra blogger olandese (tra l'altro bellissima)
    che sia bella o brutta onestamente non mi interessa, tanto se si fluidifica non va bene perchè è ritoccata, se non lo fa non va bene perchè è brutta, tanto si sa che il pubblico ha sempre da criticare, almeno in italia, dove non si è ancora capito che una fashion blogger non è una modella.

    RispondiElimina
  115. le foto di Rosie sono le specchio dei gusti fotografici odierni, riscuotono successo perchè adesso va di moda quel genere di fotografia, potrà piacere o meno, ma è quella che tira di più oggi.
    Quelle nella fontana non sono brutte però senza l'editing rendono meno.
    Io cmq non sopporto tutte queste bimbominkia di 20 anni che fanno le fotografe, magari fino a prima di sapere usare il pc non sapevano nemmeno che cosa fosse una macchina fotografica.

    RispondiElimina
  116. vabbè ma voi studenti universitari praticamente passate 24 ore su 24 sui libri tutto l'anno?
    Ok per stare in pari con gli esami si studia, nessuno lo nega, ma non è che bisogna smettere di fare tutto il resto.
    Questa qui quanto credete che ci metta a fare le foto? Un paio d'ore al giorno? Bene, il tempo per studiare ce l'ha, no?
    Io quando ero all'università studiavo ma cazzeggiavo anche; non ci vedo niente di strano.... Ma state tutti a fare i martiri, quelli si sudano sangue sui libri, quelli che lavarono 23 ore al giorno. La vita non è un inferno e rilassatevi un pochino!

    RispondiElimina
  117. Ragazzi la Ferri ha pubblicato una foto su twitpic che "rende omaggio" alla sua pelle favolosa...
    http://twitpic.com/1vl0xj

    RispondiElimina
  118. nella fretta ho fatto degli errori, scusate (sono anonimo delle 13.31)

    RispondiElimina
  119. anonimo non dire stupidaggini, la piastra cuoce direttamente il capello, il phon è solo aria calda, evitiamo di dire cagate che poi sui forum c'è un sacco di gente che dopo anni di piastra viene a piangere che ha 4 peli bruciati, mentre chi usa spazzola e phon i capelli li tiene belli e lunghi, parlo per esperienza anche. Mai visti tanti capelli rovinati come oggi, una volta che la piastra non la usava nessuno c'erano molti più capelli sani in giro.

    RispondiElimina
  120. Forse il phon non li rovina come la piastra, ma non fa neppure una buona piega. A meno che non sia il parrucchiere a farla, solitamente semplice spazzola e phon li fanno gonfi e crespi, la piastra invece li rende più lisci e lucidi.... Certo a lungo andare magari si rovinano, poi dipende anche dalla piastra. Io uso una ghd e mi trovo bene, la mia parrucchiera mi dice sempre che nonostante l'uso costante che ne faccio, ho pochissime doppie punte e capelli abbastanza sani

    RispondiElimina
  121. BettyM

    infatti ho proprio 30 anni, e so perfettamente di cosa parlo, so anche che a 20\24 anni sei ancora giovanissimo, non c'è fretta di mettersi a fare gli adulti, rischi di arrivare ai 30 totalmente esaurito o di svegliarti e metterti a fare il pirla perchè ti rendi conto di non aver vissuto la giovinezza, conosco gente di 20 anni che si atteggia da adulto, gli dò qualche anno e poi vedi come tornano di corsa a fare i giovani,a ogni età le sue cose, per farsi gli sbattimenti, lavorare, mettere su casa ce n'è di tempo.
    E poi sì sul discorso soldi sono molto più sensibili i più giovani,ma sempre per il discorso di prima, quando hai 20 anni ti sembra figo non chiedere i soldi ai tuoi, quando ne hai 30 e non tiri a fine mese i soldi li chiedi e non ti senti certamente di vergognartene.

    RispondiElimina
  122. tanto per precisare sui capelli

    -il calore della piastra non è lo stesso del phon, ma è molto superiore, specialmente se si devono stirare dei capelli ricci o molto mossi

    -la piastra viene a contatto diretto con il capello alterandone la struttura irrimediabilmente

    -il calore del phon è inferiore, la spazzola passata e ripassata non sfibra il capello, a quel punto sfibrerebbe anche pettinarsi, basta usare una spazzola in ceramica, che scivola bene e non si surriscalda come quelle in metallo oppure una spazzola in setole di cinghiale e anima in legno, anche se è più faticosa da usare.

    -l'aria del phon passa sulla spazzola e poi sui capelli, è un contatto molto meno diretto rispetto alla piastra,ancora meno diretto se non si passa il bocchettone direttamente sulla spazzola

    -se i capelli vi sembrano sani e usate sempre la piastra è perchè ormai ne siete schiave, mentre chi si fa la piega con phon e spazzola con attenzione può anche tranquillamente evitare di farsi la piega che i capelli restano lo stesso presentabili

    -dopo anni e anni di piastra il capello ha bisogno della stessa per essere tenuto insieme

    inoltre aggiungo, gusto mio personale, la piastra ti fa due spaghettini morti e lucidi, il phon almeno dà più volume e fa una testa più naturale anche quando li fai lisci

    RispondiElimina
  123. se usate un phon professionale e prodotti professionali la piega viene esattamente come dal parrucchiere

    RispondiElimina
  124. Secondo me qui c’è troppa gente che predica il vivi e lascia vivere e dopo rosica nel vedere la collega d’ufficio con un paio di scarpe nuove di zecca.
    I soldi fanno gola a tutti, specialmente a chi fa fatica a vivere e riesce saltuariamente a togliersi qualche sfizietto,ma invidiarli a chi li ha è un altro paio di maniche.
    Certo che anche a me piacerebbe avere un extra mensile di 1000/2000 euro per comprarmi borse e vestiti,non li ho,ma di certo non mi privo del mangiare per potermi comprare una borsa che mi uniformerà alla massa.
    Chissà quante adolescenti staranno fracassando i maroni ai genitori per avere un braccialetto di Tiffany o il blackberry con la custodia rosa,pensando che sarà proprio quel braccialetto,e non il loro cervello a renderle speciali.
    Uno che i soldi non se li guadagna pensa: beh perché no,li ho e posso permettermi di spendere 200 euro per un inutile braccialetto.
    Uno che se li suda pensa: si mi piace,potrei,ma ne ho davvero bisogno? Mi piace realmente o lo voglio perché ce l’hanno tutti?
    Io non ho mai visto così come adesso una massa di persone con sciarpe,braccialetti,ballerine e borse identiche. Se ne fermi una e le chiedi il perché di quell’acquisto ti dice “boh non lo so,mi piaceva e ce l’hanno tutti!”.

    RispondiElimina
  125. Ragazzi secondo me qui si sta travisando il fulcro della discussione. Qui non si discuteva sul fatto che una persona abbiente non possa spendere i propri soldi, guadagnati o meno, come vuole, bensì si discuteva sul fatto che sia poco maturo decidere di andare via di casa, andare a vivere con la propria ragazza e poi non contribuire personalmente alle spese di manutenzione della casa. Si parla ovviamente di mere supposizioni, dato che nessuno di noi conosce personalmente Riccardo e Chiara, ma il fatto stesso che Richie sia sempre presente a fare foto a Chiara fa scattare una semplice domandina a tutti noi: "ma questo non ha altro di meglio da fare"?
    Poi i discorsi sull'autosufficenza economica, ecc sono tutti punti di vista.
    Io ritengo personalmente che siano di ammirare quelli che come me e come tanti altri fortunatamente, cerchino nel loro piccolo di rimboccarsi le maniche e non fare le sanguisughe dei genitori perchè lo trovano deplorevole.
    Fermo restando che la nostra è un opinione e che non vogliamo discriminare chi invece, per i più svariati motivi al mondo, non possa o non voglia farlo.

    RispondiElimina
  126. secondo me invece qui ci sono tante persone non sanno nemmeno che cosa significa avere la reale necessità di lavorare per mantenersi agli studi e andare fuori corso perchè devi lavorare altrimenti la retta non te la paga nessuno.
    E' facile fare i martiri e i fighi che non devono chiedere niente ai genitori, se lo fai per scelta e bene male il sedere ce l'hai parato, perchè sai che in ogni caso, in caso di urgenza qualcuno ti viene ad aiutare, trovo che questi siano discorsi molto immaturi, e poco rispettosi nei confronti di chi purtroppo è veramente costretto a lavorare per mantenersi e si fa un mazzo tanto, gente che se avesse dei genitori con qualche soldo in più non li disdegnerebbe per niente, facile fare i i fighi e dire a 24 anni se non sei ancora laureato e sei fuori corso sei un perdente, a voi chi le paga le rette? i libri? il cibo? mi dispiace ma molta gente qui dentro ha ancora la bocca sporca di latte e deve farna ancora parecchia di strada prima di capire il vero valore dei soldi, che non è proprio quello che credete voi, ne riparleremo tra qualche anno.

    RispondiElimina
  127. quando c'è crisi è normale che tutti vogliono ostentate il lusso, solo negli ultimi anni, difficili economicamente per i più, c'è stata questa rincorsa all'ostentazione, prima almeno passati i 18 anni uscivi dal meccanismo di conformismo tipico dell'adolescenza, mentre adesso l'immaturità si protrae a lungo, pochi soldi, senso di inferiorità che ne deriva, tanta immaturità da parte delle nostre nuove generazioni, è questo il mix, purtroppo.

    RispondiElimina
  128. "un fashion blog dovrebbe essere un gioco, un passatempo, un angolo personale dove inventarsi e creare, purtroppo in Italia, colpa anche della Ferragni, è un fenomeno diventato specchietto per le allodole, per raggiungere notorietà e soldi senza fatica, atteggiamento direi davvero poco elegante."
    Quoto in pieno...in Italia no riusciamo a fare niente! Sarà la sindrome del tronista?

    RispondiElimina
  129. rientro nel caso di figlia di persone molto umili, che deve lavorare per pagarsi tutto e non può nemmeno andare via di casa

    vi dico questo, se avete un sacco di soldi e andate a spaccarvi la schiena per lavorare non siete più intelligenti ma solo più sciocchi, io vorrei avere una famiglia che mi paga tutto e mi paga anche la casa per convivere, ma scherziamo? voi che avete la possibilità sfruttatela invece di darvi arie di indipendenza, come dice l'anonimo, è facile fare gli indipendenti per scelta quando bene o male sai che a casa qualcuno al momento buono l'aiutino te lo può dare.

    Ma quando sai di essere nella merda se non hai i soldi per pagarti la retta e poi rischi di andare fuori corso, vedi come tanti figli di papà che si danno arie di grandi adulti tornano a casa a chiedere i soldi ai genitori

    RispondiElimina
  130. Premettendo che lei può pure tappezzarci i muri del bagno di casa coi soldi e son fattacci suoi...
    però il punto è che sarebbe bello vedere un minimo di buonsenso in ciò che fa la gente.

    Io ho 25 anni e ammetto di non aver mai lavorato.
    Non ne vado particolarmente fiera, però ho fatto l'università (pubblica PER SCELTA, sottolineo) in tempissimo, dando pure esami in Erasmus, ho fatto stage (miei unici "lavori"!) e un master tra due continenti.

    Certo, tutto qst a "spese" (e anche parecchie) dei miei.
    Loro però, potendoselo permettere, mi hanno sempre consigliato di concentrarmi su studi e carriera anzichè fare lavori sottopagati.

    E' un approccio che si può condividere o meno (io stessa ho fatto di tutto per fare la hostess qualche mese perchè volevo guadagnarmi 2 lire da sola!), però non penso cmq che ci sia nulla di "male", visto che si tratta cmq di spese di formazione, non di cazzeggio (beh, ci sta anche quello, però... :P )

    Penso che per qualsiasi genitore che ne abbia la possibilità non sia un peso spendere per i figli, purchè siano spese "intelligenti".
    E qst sta anche all'intelligenza - appunto - dei figli stessi.

    Pur potendolo fare, infatti, io non mi sognerei MAI di chiedere 1000 euro di borsa a mio padre...semplicemente perchè:
    1- non ne ho veramente bisogno e sono felice anche con una da 100 euro (che secondo me già non è poco, contando che non sono "miei") 2- preferisco con mille euro pagarmi un mese di affitto a Londra o a NY

    Sempre dando per scontato che si tratti di originali (dubito), se mettete assieme una collezione di borse come quella della Ferracne ci fate un anno di vita all'estero...altro che un mese!

    La differenza è che a me l'idea di sfoggiare 10 Balenciaga diverse, però sempre stando tra Crema (!) e Milano mi fa venire una tristezza assurda.

    Ultimo, ma non ultimo, penso che spendere così i propri soldi sia veramente il cosiddetto "schiaffo alla miseria".
    Anche io sono abbastanza fissata con la moda e mi tolgo parecchi sfizi, ma ho ancora una COSCIENZA...


    Callie

    RispondiElimina
  131. piuttosto, se un giorno hai la faccia sfigurata dall'acne, o hai lo smalto sbeccato, fai un post in meno e parli veramente di moda (visto che qualcuno dice che il suo blog, non è un blog di modelle ma di moda...come mai allora abbiamo sempre lei davanti al cazzo?)

    --

    Il commento che citi era il mio.

    Quello che volevo dire era che un blog di moda non è un'esibizione di bellezza fisica, quello che va giudicato è il gusto della blogger, che può essere alta bassa magra grassa pelle perfetta o no, non è quello che conta ed è meschino puntare il dito sui difetti fisici.
    Ciò su cui sono ovviamente d'accordo è che la Ferragna mette se stessa e nient'altro al centro del blog, sbagliando completamente, infatti il blog è di una noia e di un'aridità mostruose. Ma ribadisco, stare a spaccare il capello... in 2, ah ah ah, non è quello il punto. Con queste critiche ci si abbassa al suo livello. (Se poi non si lava è un conto, sinceramente non ho mai notato la sporcizia che molti vedono nelle foto... forse perché non le osservo al microscopio.)

    Sally

    RispondiElimina
  132. BRAVA SALLY FINALMENTE UNA PERSONA ANCORA IN GRADO DI USARE IL CERVELLO

    CAPISCO CHE IL 99% DELLE DONNE ITALIANE SIANO ORMAI UN CASO SENZA SPERANZA, VISTO CHE SONO CONVINTE CHE IN UNA DONNA SIA DA GUARDARE SOLTANTO IL DIFETTO FISICO, PERO' I FASHION BLOGGER NASCONO COME ALTERNATIVA ALLE RIVISTE DI MODA, SONO BLOG DOVE SI PARLA DI GENTE NORMALE, CHE UNA NON SIA PERFETTA O UNA MODELLA NON GLIENE FREGA UNA MAZZA A NESSUNO LO VOLETE CAPIRE?
    SE GIUDICATE ESIBIZIONISTA IL FATTO DI FOTOGRAFARSI E CHE NEL BLOG DI UNA FASHION BLOGGER CI SIA SEMPRE LA STESSA PERSONA E' PERCHE' DOVETE FARE REWIND E RESETTARE IL CERVELLO, IL FASHION BLOG PARLA DI UNA SINGOLA PERSONA, CHE VIENE PROPINATA IN QUALSIASI SALSA, LO VOLETE CAPIRE?

    MAMMA MIA PEGGIO DEI MURI SIETE! è LO STILE CHE VA CRITICATO, NON LA PERSONA FISICA!

    RispondiElimina
  133. Scusate l'OT ma personalmente, spazzola e phon i capelli vengono uno schifo, spesso te li devi ripassare anche ogni giorno.
    Con la piastra almeno lo fai 1 volta e amen.
    Detto questo, è chiaro che ci sono diversi tipi di capelli ma, in genere, basta averne cura per tenerli bene.

    RispondiElimina