23/05/10









171 commenti:

  1. Ancora? Ma non avete un cazzo da fare tutto il giorno che smerdare una persona che ha già ammesso tutto pubblicamente nel suo blog? Voglio vedere quanti di voi avrebbero ammesso la verità alla fine oppure sarebbero andati avanti a dire cazzate! E soprattutto voglio vedere qaunte di voi sono
    così integerrime da non aver mai detto una bugia in vita loro! Avete pure i banner su questo sito... Dovrebbe essere vietato guadagnar qualcosa sparando merda tutto il giorno su altre persone! Vergognatevi!

    RispondiElimina
  2. ahahahahahahahhahahhahah
    ahahahhahhahahahahahahhahaha
    AHAHHAHAHHAHAHAHHAHHHAHAHAHHAHHAHAHAAH!!

    RispondiElimina
  3. MA VOGLIAMO PARLARE DEL LOOK DI OGGI DI VERONICA?? ALZI LA MANO CHI E' MAI ANDATA IN PISCINA O A FARSI UN GIRO IN CAMPAGNA CON CALZE PARIGINE, ZOCCOLI TACCO DODICI E VESTITO SIMIL RASO CHE COPRE APPENA IL SEDERE!

    RispondiElimina
  4. evviva la sincerità ragazzi! e soprattutto la COERENZA visto che nel commento dopo dice che non voleva essere criticata, allora ce li ha o no sti problemi ad ammettere di comprare su ebay?!!! aahhaahhahh che pena

    RispondiElimina
  5. ecco 1 altra che prende per il chiulo chi legge, oh ma lo volete capire che lei è Chiara so' uguali proprio? una mentiva sulla 500 questa sulle scarpe, foto nude, fidanzati avvocati, uguali proprio

    RispondiElimina
  6. Scusate io vi adoro e mi diverto molto su questo blog però una cosa ve la devo dire: criticate la ferragni perchè spende lo stipendio annuale di un lavoratore medio per comprarsi una borsa e poi criticate pure la Ferraro perchè compra le scarpe a prezzi piu mmodici su ebay... mi chiedo: da che parte state quindi? bisogna buttar via i milioni in accessori o no?
    Vale

    RispondiElimina
  7. Sono sempre stata sostenitrice di Veronica che reputo una ragazza intelligente, elegante e con molto gusto. Ma in questo momento mi viene da ridere. O__O

    RispondiElimina
  8. potrebbe anche essere giustificata però tra dire sono un regalo e stop e menarsela che gliele ha portate suo padre da Parigi e ricamarci su ce ne passa, mi fa impressione questo mentire spudoratamente inventandosi di sana piante le cose, per sembrare più di quello che si è non mi pare un comportamento da persona onesta

    come quando diceva che il vestito era di Zara e una delle vipere ha detto che si trovava anche al mercato..bah

    RispondiElimina
  9. ciao! è la prima volta che commento e non vorrei (e non voglio) fare l'avvocato del diavolo o robe simili..ma non vi sembra di esagerare un pò?
    cioè va bene scherzare su foto, eccetera, ma andare addirittura a cercare cosa compra veronica su ebay..mi sembra solo una perdita di tempo!
    (ovviamente vengo in pace, non voglio offendere nessuno e ribadisco che non voglio fare l'avvocato del diavolo).
    Desirée

    RispondiElimina
  10. molto rispetto per veronica, che alla fine ammette che non è una figlia di papà come la ferraglia.
    io seguo questo blog x quello che dice su kiaretta, ma sinceramente riguardo a veronica mi dissocio, mi sta simpatica.

    RispondiElimina
  11. non ho parole...è davvero cretina!

    RispondiElimina
  12. AHhahahahahaha Oddiooooo che squallore...
    Arrivati a questo punto penso K la Ferraro sia anche peggio della Ferragni...ridicolaaaa
    sto morendoo ahaha

    RispondiElimina
  13. Dai ke figura!!! hahahhahahahah xk non ammetterlo poi?!? che c'è di male ha fatto una figura peggiore ammettendolo dopo essere stata scoperta....la gente sta da fuori

    RispondiElimina
  14. Tutto ciò è così PATETICO...
    almeno alla fine lo ha ammesso..
    che male c'è a dire SUBITO che hai comprato quelle scarpe su e-bay?? e che magari sono pure tarocche....ammettilo e basta!
    la gente è sveglia e non ci casca sempre..
    se si arriva a tirare fuori scuse su scuse per delle stupidissime scarpe siamo arrivati alla frutta..
    e la scusa "ho mentito perchè sennò mi sarebbero arivate critiche su critiche bla bla bla sono sotto stress bla bla bla"..
    ma per favore! è proprio per questo tipo di comportamenti che la gente comincia a criticarti..
    ha ammesso la verità solo dopo che era stata "smascherata"..ma pensa te se nel 2010 si deve inventare scuse perchè ci si vergogna di dire che si è comprato un paio di scarpe su e-bay e che probabilmente sono fake..

    soluzione n1: non comprare più fake e non ti arrivano critiche

    soluzione n2:ammetti le cose prima che la gente sveglia ti chieda la verità e non ti arrivano critiche

    chi è causa del suo male pianga sè stesso.

    RispondiElimina
  15. Ammirevole il fatto che abbia ammesso di essere stata scoperta (pittosto la Ferragni si farebbe uccidere) però poteva evitare il papiro con scusanti penose tipo lo stress o le sue fan che assalgono i venditori da cui acquista... -.-'
    Era sufficiente che si fermasse al punto che le persone pensano che tutto ciò che è in vendita su e-bay sia falso! Ed effettivamente su questo ha ragione: molti lo pensano, ma è errato, perchè se si sa riconoscere gli originali si fanno davvero ottimi acquisti.

    -Titti-

    RispondiElimina
  16. Adesso che diamine di scusa sarebbe non dare i nomi dei negozianti e-bay? Il venditore è valido, bravo e questa "blogger" invece di fargli buona pubblicità lo tiene nascosto a tutti così nessuno può comprare da lui? E se per caso questo venditore avesse anche un solo oggetto cosa cambierebbe? Probabilmente dopo alcuni giorni venderebbe un altro oggetto, magari anche dopo mesi o anni, alla Ferraro cosa diamine interessa? Che i suoi "lettori" clicchino troppe volte il nick del negoziante? Ma stiamo scherzando?!
    Magari un utente, ricevuta la dritta sul venditore, acquisterebbe con più fiducia.

    La verità è che fa figo fingere di acquistare solo le chanel vintage su e-bay uk
    e la seconda verità è che non volete condividere le vostre dritte con nessuno, che comportamento ignorante e piccolo borghese.

    Che figure patetiche.

    Cmq vorrei informarvi che Chanel, come Miu Miu e molti altri realizza più di un PAIO di modelli di borse. Che noia.

    Molto meglio MY FLOOR IS RED, che sceglie capi con cura, se si ispira a qualcuno lo linka di sua volontà e acquista pezzi importanti quando può, ma senza uniformarsi alla massa di Fashion Blogger che si dichiarano tali.

    Emmmmmmmobastaveramenteperò. (cit.)

    RispondiElimina
  17. molto più chic dire che le ha portate il babbo facoltoso!
    Che tristezza infinita...Veronica F. mi piacevi...dopo le ultime hai dimostrato di essere una bugiardella!
    Ps Belle le scarpe, ottima scelta per il giorno del grande sì!

    RispondiElimina
  18. mi aggiungo al coro, ridicolissima oserei io !!!!

    RispondiElimina
  19. io ero una sua ammiratrice ma mi sento presa in giro nghè nghèèè

    RispondiElimina
  20. non solo è un cesso ma è pure na porca mamma mia

    RispondiElimina
  21. Secondo me ha detto che le scarpe le sono state regalate da suo padre quando è andato a parigi per VANTARSI e far vedere che lei è benestante e può pemettersi quello che vuole...la scusa k le ha comprate su ebay l'ha utilizzata solo xk ormai era stata smascherata..e allora si è iventata tutto
    ma dai fanno le vip e poi si comprano anche le cose tarocche spacciandole per originali..

    RispondiElimina
  22. Ma ovvio che siano fake! Scarpe YSL a 50 euro?! Quando mai?
    Lei però le voleva spacciare per vere...
    Che vergogna.

    RispondiElimina
  23. ahahahah il lokk di oggi è degno del post precedente ..
    l'erede di cicciolina ..
    poi ha le idee un pò confuse ..
    abito-magliettina(non sò definirlo)estivo,zoccoli ..
    e calze di lana ?????????ti prego mi vergognerei a morte al posto tuo,davvero

    RispondiElimina
  24. Credo che la questione non si basi sul fatto del vero o non vero io a volte solo la prima a comprare da ebay o da zara sinceramente non spendo un patrimonio purtroppo! Però più che altro è LA FIGURA DI MERDA, innanzitutto che senso ha ricamarci la storiella del padre a parigi......per favore!!! e in secondo luogo, poi mettere anche il nick del suo ebay per cercare i suoi acquisti...e infine scusarsi perchè è stressata e non vuole che noi pensiamo che siano cose tarocche (che sicuramente lo sono per 50 euro..ma chissene)...quindi ecco le fashion blogger italiane che tanto ci rappresentano -.- che vergogna!

    RispondiElimina
  25. se lei evitava di menarsela appena le sono state consegnate dal postino su twitter dicendo al mondo intero"guardate cosa mi ha portato mio papa da paris!!!" ,
    e sul suo blog diceva molto tranquillamente"sono state un regalo,non saprei come aiutarti mi spiace" a chi le chiedeva le cose..
    evitava tutte ste figure di merda.
    ma quando una è falsa e bugiarda questo è il risultato

    RispondiElimina
  26. pubblico anche qui il commento uguale al post precendete ,visto che l'argomento è lo stesso,
    e il punto è:

    e'anche bello che Veronica sia una ragazza normale vestita da Zara.Il problema si pone quando una vuole fare la superfiga con borse di marca,scarpe di stilisti famosi.epoi si scopre che compra la roba su siti di annunci e su ebay a prezzi molto contenuti.anch'io lo faccio lo ammetto lo dico,consiglio anche alle mie amiche.il problema e'xke vuoi nasconderlo e dici bugie,perché forse vuole porsi come una che ha possibilità,ma ovviamente non e'cosi.xme e'una gran falsa,bugiarda,e non vedo nulla di positivo in lei,perke di palle ne racconta assai.a sto punto meglio la ferraglia,che neanke risponde.almeno evita ste figure del cazzo e le prese x ilculo x questi motivi

    RispondiElimina
  27. Io sinceramente mi trovo più che d'accordo con l'anonimo delle 18.25,dalle foto pseudoporno in poi mi sembra che ci si stia accanendo su Veronica solo per parlare di qualcosa e visto che la Ferry ha minacciato manovre si è ripiegato sulla sua amica..
    l'ha ammesso,cosa che non era assolutamente obbligata a fare(Ferraglia docet)..what else?

    RispondiElimina
  28. Appena pubblicato questo post ho commentato chiedendovi se ci godete così tanto a smerdare le persone gratuitamente mentre siete voi le prime sicuramente a non essere integerrime. Ma adesso devo ricredermi, non solo le smerdate ma non approvate neanche i commenti di chi non la
    pensa come voi. Adesso faccio un bello screenshot per far vedere a tutti che paladini della giustizia e dell'integrità fingete di essere!

    RispondiElimina
  29. ooooooooooooooooooh poverina
    -.-''

    RispondiElimina
  30. Poi..
    vedevo qualche sua foto insieme ai 4 amici che ha su flickr...e non mi piaceva...
    l'ho vista dal vivo...e lasciamo perdere...
    guardavo il suo blog...e non avevo parole per descriverlo...
    l'ho sentita parlare nei 2video che ho visto...e ridevo come unapazza...
    vedo stè bugie e stè scarpe...e mi fà una gran pena...
    per me dopo tutte stè critiche visto che si sente già sotto pressione ed è stressata prenoterà un pò di sedute da uno psicoterapeuta...
    in pratica...
    ferraro,te non ce la fai piu'

    RispondiElimina
  31. Imitazioni di Ysl capirai che imitazione
    le avesse inventate Ysl le decoltè
    sono semplici decolte che si trovano dapper tutto
    e che ha fatto Ysl, quindi adesso sono automaticamente tarocche tutte le decoltè.

    Criticate Chiara perchè dite che è anoressica, poi criticare Veronica perchè è magra.
    Criticate che chiara spende troppo soldi per marche, criticate Veronica perchè non veste firmato.
    Criticare Chiara perchè si vede la ricrescita, baffi,unghie... e poi dite che la perfezione non esiste, pero la pretendete da lei.

    MA VI DECIDETE DA CHE PARTE STARE

    RispondiElimina
  32. Secondo me ragazzi questo è puro accanimento. Io trovavo questo blog simpatico ma penso ci sia un limite a tutto, non fate altro che cercare la vittima di turno: ieri la Ferragni, oggi la Veronica.
    A volte siete anche contraddittori perchè accusate le fans di sapere vita morte e miracoli quando in realtà voi state sempre in prima linea pubblicando notizie e foto dell'ultimo minuto o cose che a momenti non conoscono neanche le dirette interessate! Inoltre quoto un commento che ho letto di sfuggita riguardo l'aver criticato Chiara che spende una fortuna e poi il criticare Veronica perchè cerca delle offerte. Non è un reato comprare su internet e se le cose sono vere o meno a voi non dovrebbe entrare nulla in tasca.

    Ripeto, questo è puro accanimento e finchè si trattava di battute e post divertenti era anche un piacere leggere il blog.

    Chi sarà la prossima vittima dopo Veronica?

    RispondiElimina
  33. Anonimo delle 17.30, qui si critica Chiara perchè spende un mucchio di soldi (regalati o guadagnati senza merito) per delle frivolezze come borse da più di 1.000 euro l'una (anche se molte sono ereditate, sono false e altrettante prestate per uno scatto e basta) anche se personalmente la trovo una critica sterile, ma NESSUNO critica Veronica per comprare su E-bay! Si critica solamente il suo atteggiamento ridicolo nel voler far finta che le sue scarpe nuove siano in primis, delle vere YSL, e anche il suo pretenzioso ricamarci sopra nel dire che gliele aveva portate il padre da un viaggio di lavoro, perchè lei era andata in negozio e non le avevano, quando ovviamente da YSL non aveva messo piede, le scarpe erano un falso e se l'era comprate tramite l'account del fidanzato pur di non farsi sgamare e poter dire stupida "io?! Controllatemi pure! E' tutto vero quello che dico!" e prendere ulteriormente per i fondelli i suoi lettori lobotomizzati. Ecco tutto.

    RispondiElimina
  34. io preferisco prendermi una cosa mnagari non di marca che un fake

    RispondiElimina
  35. vabè almeno lo ha amesso però veramente no ho parole.
    ym

    RispondiElimina
  36. per Vale delle 17.41:
    forse non hai capito o non hai letto bene, ma nessuna sta incolpando Veronica per aver acquistato un fake e non un paio di scarpe originali, non è stato quindi criticato il suo acquisto in quanto tale ma piuttosto Veronica ha dimostrato di non essere sincera, nè di sua spontanea volontà (alla fine del post dove scrive che cosa indossa nell'outfit le ha subito spacciate per Ysl, e sicuramente l'avrà fatto anche in altri post in cui indosssava queste scarpe, se ce ne sono), nè quando i suoi lettori hanno lasciato dei commenti in cui esprimevano il loro entusiasmo per le scarpe o chiedevano informazioni a riguardo (lei ha risposto tipo grazie grazie si si sono belle e si ho le Ysl ecc; direi comportamento pessimo), nè quando qualcuno le ha fatto notare che forse si trattava di un fake e non di originali (lei ha per un po' continuato a sostenere che si trattasse di scarpe originali Ysl)solo più tardi ha motivato il suo comportamento e ok, della serie: meglio tardi che mai.

    Ma dico, si rende conto della figuraccia che ha fatto???!?!?

    -anche se dice di non esserlo, vuole spacciarsi per la ragazza ricca che può permettersi borse Chanel e scarpe firmate, la fashion blogger con scarpe strepitose ecc; ovvero si propone a un certo livello facendosi 'adulare' da altre fashion blogger considerate di un livello inferiore che ammettono di non potersi permettere certi prodotti.. almeno loro sono sincere e ora Veronica oltre a aver fatto la figura della disonesta ha anche fatto la figura di merda perchè è stato beccata in fallo
    -questo gesto è segno di scorrettezza, disonestà nei confronti dei proprio lettori e followers: perchè ora questi dovrebbero credere a quello che dice Veronica (un esempio? i ritocchi di photoshop, su ragazzi.....); sembra quasi che li voglia prendere in giro perchè anche negli altri post in cui ha usato queste scarpe ha lasciato che i lettori venerassero le sue originalissime scarpe senza dire la verità.. poi questa non è una ragazza che si vuole mettere in mostra e vuole attirare le attenzioni su di sè?? non è un'arrivista???

    Ma per piacere!! io dalla mia fashion blogger mi aspetto onestà e dal suo blog mi aspetto di imparare qualcosa e ottenere dei consigli concreti e utili per migliorare il mio look, non una vetrina in cui questa si mette per essere ammirata... ecco perchè Ferragni e Ferraro sono venerate da gente ignorante e adolescenti che non capiscono un cazzo, gente che non sa dire altro che "come sei bella, you're amaziiiiing, sei bellissima, le tue scarpeeeeee, adoro la tua borsaaaaa" e altre cazzate

    Veronica hai fatto un gran figura di merda (poi a metterle al party di Bulgari... va bene che non capisci nulla di moda ma le persone che stavano lì magari un qualcosina più di te si, e sai che bella figura hai fatto!!!)

    RispondiElimina
  37. Spero che ora vi renderete conto che la Ferraro e la Ferragni sono esattamente uguali. False entrambe!
    Tra l'altro questo episodio fa sorgere dei dubbi anche su tutto il resto che la Ferraro spaccia come autentico tipo borse Chanel ecc.. non mi stupirei se alla fine fine fosse tutto tarocco.

    RispondiElimina
  38. Ma il suo ragazzo non si vergogna di stare con una che dice baggianate così solo per fare la grossa? La gente che le sta vicino non le dice che rischia figure del lello? E se il suo ragazzo collabora al blog e non le dice niente è impazzito? Non ho parole, adesso AMMETTERE di essere state scoperte è un pregio, non una cosa normale e giusta? Ragazze siete giovani per essere così perfidine!

    RispondiElimina
  39. Oh madre...che bassezza!
    dire che era un semplice regalo no eh?? Già è vero , fa più figo dire che il padre durante i viaggi di lavoro può anche permettersi di farsi i giri di shopping per la figlia. Grazie al cielo le persone che fanno questo genere di cose non sanno cosa sia un blog...per di più fashion blog, io non sono tra queste ma ne conosco alcune e le stimo perchè sono di una riservatezza e umiltà che queste finte facoltose neanche alla lontana riusciranno mai ad avere! Veronica altro che umile....fintona come l'amica del cuore.

    RispondiElimina
  40. Che pena.

    Paracula,una stupida mascherata da intelligente che crede di poter abbindolare tutti recitando la parte della poveretta costretta a mentire.

    Arrogante, perchè ce ne vuole per arrivare a rispondere in maniera indispettita a qualcuno che mette in dubbio la veridicità delle tue parole quando sei tu la prima a sapere di aver detto una bugia.

    Complessata, perchè ammettere di averle comprate a 50 euro significa perdere quell'aria da riccastra che tanta fatica è costato costruire e scendere al gradino del consumatore medio, facendo sgretolare il piedistallo mentale che si sono costruite lei e le altre blogger di "intermediarie tra il consumatore finale e lo stilista".

    Questa storia è solo la punta dell'iceberg.

    RispondiElimina
  41. @anonimo 17.40

    mi sembra che sia chiaro che la critica non vada al fatto di aver preso le scarpe su ebay (anzi buon per lei, è stato un bel colpo di fortuna e se si ha l'occasione di comprare cose di alta qualità a prezzi stracciati perchè non approffittarsene? è segno di intelligenza!)
    si critica però come dica le bugie cosi smaccatamente e come sia contradditoria

    RispondiElimina
  42. se fossero state originali l'asta delle yves saint laurent chissà a che prezzo sarebbe arrivata !!! ricordo a tutti che è un reato vendere ed acquistare oggetti fasulli , poi su e bay ancora di più perchè lì vige il programma VERO che rimuove le inserzioni che puzzano di bruciato :-)
    si vede che nessuno aveva segnalato quella inserzione.
    io spesso segnalo le inserzioni farlocche e subito rimuovono la inserzione ingannevole.

    vi faccio riflettere ancora, 50 euro per le saint laurent era come che una chanel originale avesse raggiunto in asta solo 50 euro, giusto una chanel farlocca poteva raggiungere una cifra così miserrima !!!!!

    che ne pensate cari amici ?

    RispondiElimina
  43. dai ragazzi secondo me tutto questo è davvero molto triste, che una ragazza dia talmente tanta importanza a queste cose da arrivare a mentire così alle sue lettrici

    in fondo scusate la gente che la legge è quella che fa la sua fortuna e meriterebbe maggiore sincerità non trovate???

    non credo che sia stata onesta nè che sia stata ammirevole la sua ammissione, anzi ha peggiorato la situazione perchè prima ha accusato sempre le lettrici che le fanno domande su dove acquista (cosa lecita no, o vogliamo fare tutti come la Ferragni che non mette nemmeno tutte le marche delle cose che indossa e non risponde mai alle domande tecniche, segno che il fine del blog non è condividere la moda ma il proprio ego) e poi si è contraddetta, prima dice che non ha problemi a dire di comprare su ebay e poi dice che la gente la critica, e allora dove sta la verità??

    dai la verità è solo una ragazza che si vuole conformare a certi standard e si mette sempre di più in ridicolo,altro che blog fondamenta di un futuro da giornalista!

    RispondiElimina
  44. @ Vale scrivi:
    criticate la ferragni perchè spende lo stipendio annuale di un lavoratore medio per comprarsi una borsa e poi criticate pure la Ferraro perchè compra le scarpe a prezzi piu mmodici su ebay... mi chiedo: da che parte state quindi? bisogna buttar via i milioni in accessori o no?

    Non critichiamo chi compra scarpe a prezzi modici, ci mancherebbe. Critichiamo invece chi compra scarpe false spacciandole per originali...la cosa é ben diversa! Se non si ha la possibilità di comprare determinate scarpe e accessori perché ostentare tanta ricchezza inesistente? Avrebbe potuto comprarsi un paio di scarpe da Zara, ugualmente carine, senza cadere così in basso. Ma chi pazzo venderebbe un paio di scarpe che costano circa 475 euro a 50 euro?? Ma scherziamo? Su ebay alle volte si fanno affari é vero ma quando vedo che molti ebayer vendono capi costosi a prezzi ridicoli li scarto a priori! Tra l'altro acquistare dei falsi é piuttosto pericoloso...mi stupisco di come prendano alla leggera queste cose!
    Si proclamano intenditrici di moda e poi non sanno neppure distinguere un originale da un falso!
    La suola e il logo impresso nella parte sottostante si discostano molto da quelle autentiche e il soprattacco non é squadrato come invece dovrebbe essere!
    Ognuno é libero di comprare ciò che vuole, falsi o non falsi, ma prendere per i fondelli la gente lo trovo davvero ridicolo!!
    L'eleganza é un attitudine di porsi rispetto al mondo ma soprattutto rispetto agli altri (Jean Paul Gaultier docet)...ecco lei e la Ferragni sono tutto l'opposto! Potrebbero avere anche 1000 borse Chanel e 800 paia di Louboutin, non saranno mai eleganti!!

    RispondiElimina
  45. macchissenneeeee..

    RispondiElimina
  46. questo messaggio di scuse mi sembra una presa per il culo.
    a me sinceramente interessa poco se veronica compri su ebay o nel monomarca o dal marocchino, però non può fare la brillante(el bausha milanes)raccontando un sacco di balle.
    direttamente per veronica:
    il tuo è un fashion blog? la gente può chiedere informazioni sui tuoi abiti/accessori e SE rispondi DEVI dire la verità!
    se il venditore ebay è affidabile e si occupa di merce autentica, perchè NON DIRLO? può essere d'aiuto anche alle altre ragazze che come te veronica, parole tue, devono cercare di stare entro un certo budget! ma scusa, io sono di buona famiglia e non ho problemi a comprarmi le cose anche nei monomarca, ma se si può risparmiare perchè no??? che c'è di male!!!
    SEMBRA UNA VERGOGNA NON SPENDERE UN CAPITALE PER QUESTI ACCESSORI DEL CACCHIO.
    poi sta storia che ebay è il ritrovo del farlocco è una cagata perchè dopo la maxi multa per lo scandalo hermes, le regole sono molto strette...certo..... un'indicazione per riconoscere il falso è la mancanza di scontrino o il prezzo basso.

    questa storia mi sembra molto simile a quello che era successo con una borsa di chanel di chiara e anche con il finto rolex sempre suo o la fantomatica 500.... avranno ragione gli altri quando dicono: dimmi con chi vai e ti dirò chi sei?
    in ogni caso, finta o genuina, almeno sei gentile con chi ti fa domande e almeno ti sprechi a rispondere, però secondo me ti conviene discostarti un pò da certi comportamenti che assume la tua amica, perchè a lei tireranno tutta la merda del mondo addosso e ne uscirà sempre in piedi visto quanto è "immanicata", e io e te sappiamo bene di cosa sto parlando, mentre tu magari no o non tanto quanto lei e rischi di rovinarti la piazza con queste cadute di stile. alla fine il successo dipende da chi ti segue in questo stadio del tuo percorso..........
    adesso non mi chiedere di dire il mio nome o nn scrivere che non so quello che dico, perchè dovrei sputtanare altra gente, persone che lavorano... sappiamo entrambe di cosa parlo e prova a capire quello che voglio dirti perchè è solo un consiglio a fin di bene.

    n.

    RispondiElimina
  47. ..siamo alla frutta!

    RispondiElimina
  48. Potrebbe anche non essere una figlia di papà ma allora perchè si atteggia come tale? Tutto ciò non è penoso?
    Spendere fior di quattrini per comprarsi quattro vestiti,creare foto di outfit e metterle su un blog? Ma che approvazioni cercano,cosa sperano di ottendere da tutto ciò?
    Poteva benissimo scrivere che le scarpe di marca costavano troppo e aveva ripiegato su un modello simile,come fa magari Irene di Irene's Closet.
    Che male c'è? E proprio da queste cose che si vede quanto una teme il giudizio della gente,è da qui che si capisce che a loro importa solo apparire!
    Veronica pensavi di fare invidia a qualcuno a dire di avere della scarpe di marca costosissime?
    Beh senti un po' per me sei solo una poverina che cerca la felicità in queste cagate,sono altre le persone da invidiare non di certo voi ragazzette viziate.

    RispondiElimina
  49. è vero Veronica ha sbagliato e si è fatta una figuraccia ma chissene dai....questo blog è contro la ferraglia perche si merita tutte le nostre prese in giro, Veronica onestamente no.non eageriamo.ha il solo difetto di dover sempre combattere contro un' amica piu alta, piu ricca,piu famosa,piu fashion etc etc.io sono con te Vero.

    RispondiElimina
  50. direi che è decisamente poco 'fescion' alimentare il mercato dei falsi per una 'fescion aicon' o mi sbaglio??
    Tra l'altro nell'annuncio ebay, che vronka continua a spacciare per oggetto autentico, c'è scritto Ysl tribute, definizione che solitamente viene usato per i falsi o meglio per chiarire che non sono oggetti di marca ma un tributo ad uno stilista (avete presente le tribute band? Ovvero gli imitatori...).
    Le avrà spacciate per vere anche all'hotel Bulgari, quando la sua amichetta aveva le miu miu original??
    Spero che gli stilisti veri capiscano che non possono prendere a modello fescion blogger made in china. La moda è un'altra cosa, così come lo stile. Puoi comprare anche abbigliamento non firmato, ci mancherebbe altro. Ma comprare dei falsi, spacciandoli per veri, inventando tutta la manfrina del padre a parigi è decisamente triste e vuol dire solo una cosa: voler apparire per quelle che non si è, voler essere invidiate e osannate e forse a 20 anni ci può ancora stare....
    Adesso un dubbio amletico: sono più false le scarpe o la stessa vronka?
    Sono più false le scarpe o la pelle tirata a lucido dal fidanzato web master che pialla completamente il viso, comprese le rughe d'espressione (che hanno tutti anche i bambini di 5 anni)??

    Alessandra

    RispondiElimina
  51. La vergogna è dire che l'ha fatto altrimenti le critiche sarebbero state di un certo tipo.
    Dunque, le mostri, le rendi pubbliche, le esponi alla critica e poi ti lamenti che le critiche dei lettori non sono all'altezza?
    Direi sia poco rispettoso addossare la colpa a chi fino ad ora ti ha sostenuto e permesso di andare avanti, fino, ad esempio, ad arrivare ad un party di Bulgari.
    Un po' di umiltà, perdincibacco, più forza per sostenere ANCHE ciò che non è solo fatto di leccate e sbavate.
    Insomma, vogliamo vedere qualcuno che sappia mettersi in gioco veramente, che riesca ad instaurare un VERO rapporto di scambio, non un dialogo posticcio e formale.
    Perché se si arriva a mistificare per sciocchezze a me viene solo da pensare che le risposte a modo che le ho sempre visto dare siano semplicemente una furba modalità per sedare eventuali critiche.

    Evidentemente anche questo fession blogghe sta diventando un format stile Ferragni, senza spazio per il confronto ed il dissenso.

    A 'sto punto che lo si faccia come la squallida Biasi, a senso unico.

    RispondiElimina
  52. misha!! ho scritto un commentone ieri sera perchè non l'hai pubblicato??

    RispondiElimina
  53. veramente Ysl tribute è proprio il nome della scarpa, non sta ad indicare che è un falso.

    RispondiElimina
  54. ragazzi censuro solo commenti che dicono cose volgarissime.
    non fatevi mostri se non ci sono i commenti è sempre solo perchè non ho moderato ancora.

    RispondiElimina
  55. allora se ysl tribute è proprio il nome della scarpa è sicuramente un falso (50 euro per una scarpa da dieci volte tanto è IMPOSSIBILE!)

    Alessandra

    RispondiElimina
  56. Mi piacerebbe sentire una risposta della Ferraro dato che spesso e volentieri interviene qui o sull'ex gruppo facebook!
    Dai Veronica! entra in discussione ed esprimi qualcosa..

    RispondiElimina
  57. Ha fatto davvero una pessima figura...E anche la giustificazione che ha dato mi fa parecchia tristezza!
    Non sono molto brava nel distinguere falsi da originali e per questo evito ebay. Le rare volte che gli butto un occhio però trovo sempre aste dai prezzi spropositati quasi da negozio! 50 euro per un paio di scarpe da più di 400 in effetti puzza tanto di fregatura...
    Come hanno già detto in molti la cosa più vergognosa è la storiella del regalo del padre da Parigi, per la serie me la voglio tirare il più possibile, se fosse come dice nella successiva giustificazione avrebbe potuto semplicemente dire che erano un regalo senza aggiungere altro!

    Rimane comunque su tutto un altro piano rispetto alla Ferragni.
    Ma dov'è che li vedete tutti sti soldi della F.? A parte quelle 4 borse non ha un capo degno di nota, un bel maglione in cashmere o un capospalla importante, ha solo cappotti di Brandy e scarpe di lolita ( con qualche rarissima eccezione).
    E comunque non vedo quale sia il problema se spende i suoi soldi o quelli dei genitori come meglio preferisce, se se lo può permettere qual è il problema?

    Poi le accusate di avere chissà che potere di essere immanicatissime non si sa bene con chi, siete voi che le montate, mi sembra chiaro che siano due nullità e questa storia delle scarpe lo dimostra!

    RispondiElimina
  58. ma questo sito lo avete visto?
    l'ho trovato navigando qua e là.

    non so perchè ma mi sa tanto di presa in giro XD

    http://weeattheblondesalad.blogspot.com/

    RispondiElimina
  59. Ragazzi seguivo anch'io quell'annuncio, le scarpe erano partite da 49 euro con un "200 euro" compra subito o fai un'offerta, quindi metà del prezzo originale. Nessuno ha fatto offerte fino alla fine, quando qualcuno ha offerto 49,50euro pochi minuti prima, poi Veronica(o il suo ragazzo) è stata veloce e ha offerto 50 e se l'è aggiudicate. Non so se conoscete come funziona ebay, ma se c'è un compra subito e qualcuno fa un'offerta il compra subito scompare. Quindi è inutile continuare a dire che sono tarocche, la tipa le aveva messe a metà del prezzo originale, le seguivo anch'io che me ne intendo avendone viste 1000 in negozio, e vi posso assicurare che sono originali." Tribute" è il nome del modello, e se non lo sapete evitate di sparare a caso. Io non comprerei mai un tarocco e quell'annuncio lo seguivo anch'io perchè ero sicura 100% dell'originalità. Anzi che sfigata che sono io a non aver fatto in tempo a fare l'offerta :( Adesso basta con questa storia, a me non piace nè la Ferraro nè tantomeno la Ferragni e sicuramente avrà sbagliato la Vronkie con questa storia ma a fare le portinaie adesso la brutta figura la state facendo voi..

    RispondiElimina
  60. Ragazzi la Ferraro ha fatto una cavolata a non dirlo subito ma io lavoro da 3 anni da Yves Saint Laurent qui a Roma vicino a Piazza di Spagna e vi assicuro che le scarpe sono autentiche, "Tribute" è il modello.
    Avrà avuto culo perchè stavano seguendo l'asta in pochi. A me è successa la stessa cosa con una borsa di chanel 2 anni fa.

    RispondiElimina
  61. e con questo direi di aprire gli occhi a tutte le ragazzine che le prendono come esempio
    molto spesso care teenagers le vostre fascion icon vi mentono le borse che spesso osannate e le loro scarpe e i loro braccialetti sono spesso falsi e non ci sarebbe nulla di male nell ammetterlo (anche se io un falso sinceramente non lo vorrei mai e ripiegherei su qualcosa di diverso )
    mi fanno terribilmente tristezza
    èun ambiente in cui non potrei vivere un minuto

    RispondiElimina
  62. @anonimo 17.50: ero stata io a scrivere sul sito delle vipere che il vestitino che aveva lo si trova al mercato, ed è la verità, infatti lei ha messo "Zara (di una passata collezione" per pararsi un pò il sedere secondo me, infatti non vedo cosa c'era di male a dire che lo aveva comprato dai cinesi :-S infatti mi era un pò scesa dopo questo episodio...x lo meno le altre fashion blogger quando comprano qualcosa al mercato lo scrivono!!
    M.

    RispondiElimina
  63. chissà se la sua amica ferracne sapeva la verità o ha detto anche a lei"hai viste che belle????mio papa'me la ha portate da parigiiii"con quel suo apperecchio sulla lingua ahahahahahahah

    RispondiElimina
  64. Mamma mia che tristezza...la Ferraro prima mi piaceva molto,ma adesso mi è proprio scesa.Come avete già detto,il problema non è che abbia comprato su ebay(io stessa a volte non so come farei,ci si trova veramente di tutto)ma che abbia messo su tutta la storia di "me l'ha portate papà da Paris perché a Milano bianche non c'erano..." No dico ma...scherziamo???Non da i nomi dei venditori perchè verrebbero assaliti dalle sue fan isteriche..ma queste ce la fanno?Ma chi si credono di essere?Girano con le borse più farlocche del mondo e dicono che le hanno portate ad autenticare in negozio...Vorrei proprio vedere!Non sono di Milano e qui le commesse di Chanel sono già stronze di loro,figurati se entro e chiedo di autenticarmi una borsa....Forse può passare una volta per una cosa vintage,ma loro dicono di farlo sempre!Anche con le Balenciaga che sono relativamente recenti...quando feci notare alla ferraglia che le sue bale erano finte(quella fuxia sicuro) mi rispose tutta inacidita che l'aveva portata in negozio bla bla bla....sì sì,una Balenciaga con il gancio per la tracolla quadrato dove si è mai vista?Che pena!A questo punto devo pensare che anche la Muse di YSL che la Veronica spaccia per regalo di Martino...tanto originale non sia....Cmq senza parole!
    Poi un'ultima osservazione:il ragazzo della ferraro mi sembra molto intelligente...non capisce che così facendo la sua fidanzatina si sputtana?Su Martino....aprile gli occhi! ;-)

    RispondiElimina
  65. xk la gente non capisce? qui non si sta criticando veronica xk non si veste firmato! La critica parte sul fatto che mente, perchè vuole far credere una cosa e poi è un'altra? Perchè sottolineare che il padre va a Parigi e le ha comprate lui? Le interessa apparire, sennò al posto di Parigi avrebbe detto qualsiasi altra città!! Purtroppo Veronica ha giocato male le sue carte.. Non può definirsi una fashion blogger, come dice Chiara un intermediario tra consumatore finale e il prodotto in se, se poi mente su dove acquista le cose!! Che senso ha?
    A me piaceva tanto, ultimamente più di Chiara. Ho ricambiato opinione! Almeno Chiara queste cadute di stile non le ha mai fatte!! E ripeto..il problema non è che ke ha acquistato su ebay,ma il problema è che si vergogna!! Rendiamoci conto.. Che abbiano o meno i soldi..ma chissenefrega..lo stile lo si può avere indipendentemente dal conto in banca!! E se a 23 anni pensa che contano solo lo shopping fatto a Parigi..bè..che tristezza!!Almeno ha fatto un favore a Chiara!! La Ferragni così in basso non è mai caduta!! (Luca)

    RispondiElimina
  66. per altro ste scarpe non sono del suo numero, le vanno enormi...mooolto fescion!

    RispondiElimina
  67. @ Alessandra ovvio che si tratta di un falso...conosco quelle scarpe come le unghie dei miei piedi. Ho le Iconic Tribute e sinceramente il giorno in cui decidessi di venderle non le metterei certamente all'asta per 50 euro. Se le ho pagate 480 euro potrei rivederle come minimo a 250, ma non di meno! Viceversa sarei una folle. Si chiamano proprio Tribute, così come alcune borse simbolo della maison YSL. Il nome é l'unica cosa corretta, non indica un falso:-)
    La menzogna con cui ha voluto raggirare le sue fan é davvero tristissima e automaticamente le ha fatto perdere molta credibilità. Sinceramente alla storia del regalo dalla Francia da parte del padre non ho mai creduto. Un genitore si trova a Parigi per lavoro e va in giro a comprare un paio di scarpe per la figlia? Ma dai... Tra l'altro sono un paio di scarpe piuttosto costose e prima di spendere 500 euro andrebbero provate. Non tutte le scarpe sono uguali e la calzabilità varia da scarpa a scarpa anche all'interno di una stessa maison. E poi quel modello é vecchissimo, impossibile trovarlo ora in qualunque store del pianeta. Se almeno vuoi inventarti una palla fallo bene!!
    Lascia il feedback al venditore il 12 maggio e come per magia lo stesso giorno sulla sua fan page di facebook pubblica la foto delle scarpe!!
    A chi ha detto che i controlli su ebay sono diventati sempre piu' severi rispondo che non é proprio così. In parte hanno bloccato il dilagare di falsi ma almeno il 50% degli oggetti sono dei tarocchi, fatti bene ma pur sempre falsi. Basta dare un'occhiata ad alcune borse Gucci!! Mi stupisco di come prendano alla leggera certe cose, visto che acquistare falsi é un reato punibile penalmente. Ora piu' che mai stanno facendo controlli a tappeto, fossi in loro me ne guarderei bene dal farlo!

    RispondiElimina
  68. qua i veri ridicoli siete voi. ma smettetela diamine sapete solo criticare. son sempre stata contor chi vi dava dei solo invidiosi ma a sto punto è l'unica vera motivazione. una persona normale critica ciò che è evidente non va a cercare ogni minima cazzata per smerdare una persona CHE NEMMENO CONOSCE. ma quanto siete ridicoli anche a risalire al suo ebay? ma davvero non avete nulla da fare?
    seguivo questo blog perchè era divertente ma adesso è cattiveria gratuita (a meno che non veniate pagati..).. e poi perchè adesso accanimento anche contro la ferraro?? mamma mia pessimi.
    oltre al fatto che davvero..se una spende tanto è una cretina perchè spende tanto..se una spende poco è una cretina spende poco.. proponiamo a entrambe di andare in giro nude cosi non ci saran più problemi.

    RispondiElimina
  69. diciamo che questa è proprio una bella figura di m***a, avrebbe potuto dire la verità: ugualmente l'avrebbero attaccata, ma si sarebbe risparmiata questa bella figuraccia...
    lo stesso vale per il vestito dell'ultimo post...
    però, per quanto possa essere sbagliato e non corretto (nei confronti delle sue fan) dire certe bugie, è preoccupante che certe persone si intromettano così tanto nella vita altrui.
    Mi riferisco al fatto che si controlli chi/quando/come abbia acquistato/fatto o non fatto una determinata cosa. mettiamola così: mi preoccupa sia l'atteggiamento della Ferraro, ma ancor di più quello di certe persone che hanno come scopo di vita quello di buttare fango in faccia a chi (meritatamente o meno) ha un briciolo di fama...

    RispondiElimina
  70. @Anonimo delle 12:09 quoto in pieno ciò che hai scritto!
    Inventano questa stupida scusa del portare a verificare gli oggetti che acquistano su ebay negli store monomarca. Ma stiamo scherzando? Innanzitutto le commesse non rilasciano certe informazioni e non dicono nulla a riguardo e poi fossi in loro mi sentirei un verme a chiedere certe cose, insomma ci vuole un bel coraggio. Se andassero da Chanel e chiedessero di verificare l'autenticità di una borsa, a patto che lo facciano, e questi si accorgessero che si tratta di una falso ma sai che casino ne uscirebbe fuori? Davvero scherzano con il fuoco...

    RispondiElimina
  71. Ah, e un'altra cosa... criticate tanto Chiara perché mette i commenti moderati e poi voi fate lo stesso?

    RispondiElimina
  72. Ah raga', ma pure all'altezza vi attaccate?
    Io sarò alta 1.55, e vi assicuro che quando ho visto Veronica, era più di una decina di centimetri alta di me. E basta su.

    RispondiElimina
  73. pensate quello che volete ,
    ma se io compro un accessorio a 450€ ,non mi va,mi rendo conto che non fà per me,sia questo un paio di scarpe o una borsa Lv ,non lo vendo a 50€ su ebay ma vado a cambiarlo in negozio.
    stiamo parlando di cose costose, non di borse o ballerine da 20€ di h&m che se non ti vanno le puoi regalare alla tua amica.

    se proprio devo rivendere una cosa NUOVA pagata 400€ dopo una settimana ,non la rivenderei a meno di 300.

    E gli anonimi delle 10.51 e 11.01 che lavorano da YSL e la difendono non credo mi contraddiranno no ...

    RispondiElimina
  74. Luca a dire il vero la Ferragni è caduta anche più in basso negando fino alla morte la storia della 500, anche lei non mi sembra la sincerità fatta persona, anzi, con quelle patetiche foto semi pubblicitarie e quelle frasette "arriva l'estate e tiro fuori la mia macchina" ma dai
    Mi fanno sinceramente pena questi ragazzi,ma proprio tanta, per come stanno diventando adulti con una scala di valori della vita completamente distorta.
    Poi ci chiedevamo che risultato avrebbe avuto la cultura trash che è stata propinata per anni, questi sono i risultati purtroppo.

    ANONIMO DELLA 09:23
    ma ti rendi conto delle cazzate che dici? Veronica ha come unico scopo secondo te combattare con un'amica più alta, più bella, più ricca? ma perfavore, che si metta l'animo in pace e anzi si renda conto che la sua amica è una completa idiota,a meno che anche lei non sia ormai plagiata da questi ambienti, dovrebbe solo essere orgogliosa di se stessa e di non essere come Chiara, altro che blog di moda, ma perfavore, nessuna la sta obbligando, è lei che pone dei valori sbagliati in primo piano e si sta di conseguenza mettendo in ridicolo
    Passi per Chiara che oltre quello non sa fare, ma Veronica mi pare una che avrebbe qualcosa di più da offrire e invece si sta abbassando al livello di queste persone dementi, boh, contenta lei!

    RispondiElimina
  75. le commesse di chanel,balenciaga,prada,gucci ecc...
    sono lì per vendere.
    non per autenticare una borsa di una povera cretina.
    anche perchè guadagnano su provvigione e il responsabile del negozio se qualcuno entra guarda e non compra,appena se ne va,non sapete che culo gli fa alla commessa.
    lo sò perchè a milano molte ragazze che conosco lavorano li,e lo dicono sempre(ti fanno il culo se non vendi da lacoste o ralph lauren ,figuriamoci da chanel).

    ora immaginatevi una che ogni mese entra li,
    non compra un cazzo e si fa controllare la borsa per vedere se è tarocca o no.
    può capitare una,due volte.
    loro lo fanno sempre !!! (la ferracne sopratt) .

    da LV invece sono già più disposti a fare questo tipo di servizio,visto i tantissimissimi falsi che girano,e che 7 su 10 borse che vedi al braccio di qualcuno sono false.

    la muse YSL per chi conosce un minimo i modelli sà a quanto ammonta il prezzo ,e il modello che tiene la bugiarda veronica non è neanche il+piccolo.
    roba da turiste giapponesi o da sciure milanesi con marito facoltoso,non da ragazza di 23 anni che ammette di non essere ricca.

    è un regalo di martino ...
    provate a chiedere ai 2 dove martino l'ha presa ...!!!

    RispondiElimina
  76. ANONIMO DELLE 11:05

    FORSE TE L'HO GIA' CHIESTO SULLE VIPERE MI PUOI DIRE DOVE SI TROVA QUEL VESTITO BIANCO CHE INDOSSAVA VRONKA? MI PIACE MOLTO, MI PARE CHE HAI DETTO IN FIERA DI SENIGALLIA?? QUANTO COSTA? DICI CHE LO TROVO ANCORA?

    GRAZIE SE MI RISPONDI ;)

    RispondiElimina
  77. beh poi non venite a dire che non è vero che le blogger straniere sono superiori a quelle italiane!

    Qui essere fashion blogger equivale ad essere una ragazzina qualsiasi infarcita di stupidi stereotipi più o meno di buon gusto, che esibisce una certa quantità di cafonate firmate, che nel peggiore dei casi sono anche fake, all'estero c'è gente che si veste ai mercati del vintage, al mercato, con roba usata, agli outlet e non si fa minimante nessun problema, qui ci deve sempre essere la pretesa di ricercatezza, l'unica che è più umile, ma solo in apparenza, è Irene closet, anche se in fondo lei cerca di proporre uno stile uniformato a basso costo, ma almeno non si vergogna a postare una borsetta di Colors & Beauty, prontamente denigrata dall'utente media cafonazza italica.

    Questa è l'Italia, inutile dire che vogliamo denigrare sempre il nostro paese ma è così, se non sei fisicamente perfetta vieni criticata, anche se il fisico non è la priorità di ciò che sta facendo, se non hai le cose firmate ti criticano, poi ci chiediamo perchè le ragazzine sono così superficiali e vuote e arrivano a questi livelli, perchè si photoshoppano selvaggiamente o comprano i fake, fatevi un esame di coscienza, i responsabili sono per primi quelli che criticano e che fomentano questi modelli sbagliati!

    RispondiElimina
  78. ma cosa vi volete aspettare dal ragazzo della Ferraro che è il fondatore di 2.0? ma dai, probabimente anche lui deve essere proprio un bel tipo -_-

    RispondiElimina
  79. veronica, Veronica, che delusione.non è che devi darci conto di quello che fai.ma se tu lo avessi detto da subito, sai che colpo di genio?a un party di bulgari con delle decolletè normalissime comprate da ebay.sarebbe stata una piacevole sorpresa in mezzo a tutto quel ciarpame di chiara ferragni ecc ecc.alla fine sei una ragazza carina, pulita, perchè mentire?
    solo perchè fa più figo dirlo?

    RispondiElimina
  80. ma in sta macro l'interesse era per il particolare del leggins o per i pelazzi che escono?
    http://s788.photobucket.com/albums/yy162/chiarablogger/?action=view&current=DSC_0154copia.jpg
    hihi :)
    magari sono quelli del cane....

    RispondiElimina
  81. spero che questo episodio possa aprire gli occhi a molte ingenue, che non hanno ancora capito che Ferragni e amiche sono solo delle snob wannabe, disinteressate alla moda VERA, il cui unico scopo dei propri blog è l'autocelebrazione e il guadagno spicciolo di un'identità magari negata nella vita reale.
    Su internet chiunque può essere chiunque se lo vuole, però questa è la virtualità, il fashion bloggin dovrebbe nascere dalla strada, dalla realtà, non essere un prodotto costruito ad uso e consumo di bimbette viziate il cui unico scopo è diventare le vips di turno

    Ferragni ammanicata? ma va! non lo avrei mai detto, che vergogna, come sempre l'Italia si distingue per il peggio, un ex tamarra per non dire peggio, odiosa e spocchiosa, finta dalla testa ai piedi, come rappresentante fashion, ma è giusto così, ci meritiamo questo evidentemente se poi ci sono ragazze come la Ferraro che confermano che questi sono i valori massimi a cui aspira la nostra gioventù.

    RispondiElimina
  82. così ingenui da credere che commentando in anonimo e difendendo la vronkie non capiamo che siano lei e martino??? hahahahaha

    si leggono in continuo frasi del tipo 'questo blog prima mi piaceva ma adesso state esagerando' che è la stessa cosa che ha scritto qualche giorno fa richie a Faccia...vogliono spacciarsi per lettori qualunque??

    forse è meglio che evitate di continuare a leggere questo blog e difendervi in anonimato perchè siete proprio ridicoli! hahahahah

    la tipa ha le extension FINTE
    le scarpe FINTE
    adesso si è fatta mora e pure il colore dei capelli è FINTO
    Poi c'è il padre che fa FINTI viaggi d'affari a Parigi + shopping
    foto ritoccate che sono palesemnte FINTE
    Vestito dei cinesi spacciato per FINTO zara.

    Vronki, tu che leggi dicci: ma esiste qualkosa di vero...a parte il nome? :D

    La Biasi o come si chiama a questo punto la sto rivalutando. Insopportabile ma almeno è carina senza fotosciopparsi e la merce di marca è vera....

    RispondiElimina
  83. perchè lei è sempre stata l'"amica Ricca di famiglia" di Chiara e dato che stupida non è ha deciso di marciare proprio su questo negli ultimi mesi, costruendosi a tavolino questa immagine e ottenendo il suo riscatto sull'amica tanto criticata. A sto punto meglio Chiara, almeno è stata una delle prime a tenere una raccolta di foto aggiornata!

    Ps Che tristezza comunque questo comportamento falso!

    RispondiElimina
  84. la gente butta fango sulle persone che diventano famose senza veri meriti, siccome in questo paese già ce ne sono troppe (vedi tronisti, gente del grande fratello, zoccolette ecc) mi pare giusto indignarsi e criticare chi sta magari rubando un ruolo che qualcun altro meriterebbe (vedi altre fashion blogger più preparate e meno cafone)

    RispondiElimina
  85. anonimo delle 14:10

    io non ho niente in contrario all'essere finti, alla gente che si mette le extensions, si tinge i capelli, si photoshoppa o indossa cose finte, ognuno è libero di rappresentarsi come quello che meglio crede, non siamo obbligati ad essere sempre secondo natura, questo è un retaggio antico, che oggi con i mezzi che abbiamo a disposizione non ha più senso, se una cosa mi può fare stare bene, se mi piace vedermi meglio in una foto, se mi piaccio con i capelli lunghi e i miei non sono belli, se voglio una scarpa che faccia una determinata figura e non me la posso permettere, però l'importante è essere onesti innanzitutto con se stessi, e una persona onesta con se stessa difficilmente mente, forse molti mentono perchè temono il giudizio di chi si fa portavoce di questa filosofia del tutto naturale, tutto vero, sappiamo che la perfezione non esiste, la finzione è fatta per sognare.

    RispondiElimina
  86. @ Anonimo delle 09.25 che dice che l'unico problema di Veronica è dover cobattere contro un'amica più alta, più fescion, più figa, etc. etc...
    Ma a Veronica lo ha prescritto il dottore di avere un'amica che le procurerebbe questi supposti comprelli di inferiorità che le affliggono l'esistenza?!?
    Evidentemente se dice che è la sua best friend e che sono come Pepsi & Coke è perchè le piace essere amica della Ferry...
    Comunque Veronica, mi dispiace per tutto il veleno che ti stanno sputando addosso ma vista questa storia delle scarpe con tutti i suoi risvolti (le tue risposte, la storiella che hai tentato di ricamarci su, la scusa che hai inventato questa bugia perchè sei sotto stress, il non condividere i nomi dei seller e-bay) hai in parte dato una cornferma a chi dice che anche il tuo blog sia soprattutto una vetrina per metterti in mostra e sentirti dire da una massa di wannabe adolescenti quanto sei fescion & amaziiiiing...
    Ora sta a te rialzarti da questa caduta e dimostrare che il tuo blog vuole essere qualcosa di diverso da una squallida vetrina del tuo ego...

    RispondiElimina
  87. la muse della ferraro a me aveva insospettito io ne sono una fanatica da una vita la trovo una bella borsa e non inflazionata
    costa una cifra e a me pare un bel fake
    l'originale non sta afflosciata come la sua
    comunque
    comprare falsi è un reato

    RispondiElimina
  88. anonimo 14.28

    non c'è niente o quasi di vero tra le cose della biasi: alcune borse le ho uguali ma originali e come dire..... c'è un motivo se ha tolto la possibilità di commentare. qualcosa mi dice che non sono l'unica che si è accorta della taroccaggine evidentissima se guardi le sue foto ingrandite dal blog.

    solaika:
    ferragni è super immanicata nelle alte sfere di mediaset e non solo.
    c'è un motivo per TUTTO e purtroppo tutta la merda che sta uscendo su di lei non scalfirà affatto nè il suo ego nè la sua "fama".

    n.

    RispondiElimina
  89. be ragazze a questo punto meglio Irene closet, che non sarà l'emblema della finezza, ma almeno è la più onesta tra tutte queste blogger, si presenta per quella che è

    però Irene non ha avuto tutto il successo di Ferracne e company, perchè in Italia essere fashion è sinonimo di apparire e avere il fake di turno, questa è la verità

    Se ti compri una borsettina carina da quattro soldi nessuno ti considera questa è la realtà, se ti compri il taroccone che ti pone subito nella luce di una vip, vieni osannata, le fashion icon che abbiamo sono solo lo specchio fedele di chi siamo.

    RispondiElimina
  90. Ribadisco che la figura del cazzo colossale non è nè l'acquisto nè la balla ma la successiva ammissione, da suicidio proprio!!!
    Molto ma molto più dignitosa la Ferry che nega fino alla morte, almeno fa personaggio e lascia quello 0,00000001% di dubbio
    Ma poi quando dice che in seguito a questa faccenda ha passato "DUE BRUTTE GIORNATE" tristezza cosmica.
    Si facesse un giro ad oncologia per vedere cosa sono due giornate brutte vere.
    Idiota.

    RispondiElimina
  91. non voglio sapere niente di più sugli ammanicamenti della Ferragni, anche se li immaginavo già, perchè ormai qui va così, Sgarbi lo aveva detto già molto tempo fa, che in Italia anche per la particina più infima nella più infima delle fiction per esempio, devi avere l'aggancio ai piani alti
    Figurati la Ferragni, che tristezza, che vergogna, viene voglia di emigrare, ma sul serio però.

    RispondiElimina
  92. tanto per dirne una è falsissima la vuitton alma della biasi quella rossa lucida, ha tutti i loghi tagliati dalle cuciture, quella arriva dritta dritta da phoenix luxury.com

    RispondiElimina
  93. La Ferry dignitosa? ma dai, lei ha solo il chiulo parato meglio, non è nè più dignitosa nè una persona migliore, Vronka è solo immatura e mal consigliata, tra qualche anno spero per lei che si ravveda e capisca tante cose.
    Che questo episodio sia ridicolo è vero però non diciamo cazzate che la Ferragni è meglio, lei si può permettere di fare tutto quello che vuole, altrimenti farebbe le stesse magre figure di Veronica.

    RispondiElimina
  94. Io seguivo la norvegese Agathe (che ha poi smesso di tenere il suo blog perché era diventata troppo famosa... che differenza eh?), bellissima ragazza che comprava quasi tutto nei negozi dell'usato. Bravissima, creativa, ogni giorno cambiava stile, e se trovava una borsa logata in un negozietto la prendeva perché le piaceva, dichiarando che se era falsa o no non le importava niente.

    Sally

    RispondiElimina
  95. ancora ancora posso capire la balla sulle ysl, ma sul vestito di zara?!!!
    che assurdità!

    RispondiElimina
  96. Non ci credo che sia immischiata con gente mediaset.
    senò a quest'ora starebbe già conducendo un programmino tipo non solo moda.
    non fà figure di merda perchè ha una faccia di bronzo di quelle pazzesche.
    poi non risponde ,censura i commenti ..
    che figure potrebbe fare

    RispondiElimina
  97. Si proclamano amanti della moda e poi comprano solo abiti da H&M. Ora con tutti il rispetto per questa catena di abbigliamento low cost se davvero ami la moda dovresti puntare alla ricercatezza dei capi, eal taglio e del tessuto. Su di loro vedo soltanto un'accozzaglia di capi di pessimo gusto, maxi t-shirt con scritte improponibili e di dubbio gusto e cineserie varie. Il tutto contornato da fantomatiche borse Chanel. Se si ha la possibilità di acquistare un'AUTENTICA Chanel Jumbo XL si ha di conseguenza la possibilità di spendere 500 euro (una cifra a caso) per un abito. E non trovassero la stupida scusa che non spendono cifre cospicue per gli abiti perché tanto poi passano di moda...davvero non regge. I loro blog hanno successo perché si rivolgono alle ragazzine che le osannano come se fossero delle dive, sinceramente a 28/30 anni non andrei in giro con una canotta con una scritta idiota sul davanti e che lateralmente fa intravedere anche le budella!! E questa la chiamano eleganza, buon gusto e innovazione? Ma per piacere...questa é solo spazzatura!!
    La storia della Muse regalata dal suo ragazzo é l'ennesima bugia. Un ragazzo di 22 anni che studia ha la possibilità di fare un regalo del genere alla sua ragazza? Tra un po' neanche fra marito e moglie si fanno simili regali. Martino va dal papi e gli chiede di dargli 1.200 euro per comprare una borsa Veronica? Ma per favore...sono soltanto ridicoli e davvero poco credibili!!

    RispondiElimina
  98. veronica ferraro e chiara ferragni se continuano così tra un pò di tempo avranno difficoltà a trovare un lavoro serio.
    perchè ormai il web se da un lato le sta incensando dall'altro le sta distruggendo e anche per lavorare la credibilità che ci si fa su internet è diventata fondamentale.

    Leggete ad esempio questo articolo http://www.juliusdesign.net/freelance-quanto-e-importante-la-reputazione-online

    Questi ragazzi sono sicuramente mal consigliati e se pensano che tra un pò di tempo basterà chiudere i loro blog per ripulire internet sbagliano.
    Forse dovrebbero stare più attenti!

    RispondiElimina
  99. Scusate, io seguo sempre questo blog e trovo che sia molto carino. Lo seguo per ciò che riguarda la Ferragni che è decisamente un personaggio imbarazzante e il motivo per cui ho iniziato a seguirlo era perchè mi sembrava un blog satirico, intelligente e simpatico. Una pagina in cui si prendeva in giro una persona ma con un certo criterio. Ora mi sembra che si stia aprendo una guerra contro una ragazza che con la Ferragni non ha in comune proprio nulla, è intelligente, molto carina, ha stile, poi certo i gusti sono personali e potrete dire il contrario... Quello che voglio dire è che se la Ferragni ha dimostrato più volte di essere una ragazzina dispettosa senza cervello che attacca e fa attaccare tutto e tutti quelli che le vanno contro ora questo blog sta seguendo la stessa identica linea. Mi sembra di leggere davvero i commenti e i post di una serie di persone che, mi spiace ammetterlo, come direbbe la mia odiata Ferragni sono invidiose. Non conosco la persona che scrive su questa pagina, ma vorrei solo chiederti di far tornare questo blog quello che era sino a non molto tempo fa, e cioè un posto in cui poter sorridere e non un posto in cui in maniera spietata si fa la guerra alla prima bionda che passa, e poi... Questo post è veramente PRETENZIOSO. Questa è la mia opinione, spero di non aver offeso nessuno.
    Irene.

    RispondiElimina
  100. Anonimo anche io seguivo Agathe, adorabile nella sua semplicità ed eleganza. Peccato che abbia smesso.
    Ora quelle che più apprezzo (e già è un parolone visto che se sparissero domani non ne sentirei la mancanza) sono Irene e Carmen. Saranno banali,si vestiranno con 4 soldi ma almeno sono oneste e se una cosa fa schifo possiamo comunque dire “va beh l’ha pagata 5 euro”.
    Ci sono delle cose della Ferracne,della Biasi o della Ferraro che fanno ancora più schifo e costano molto di più (almeno all’apparenza).
    Un’altra che mi piace a tratti è Andy,ad esempio mi piace quando ci cuce da sola le maglie o i vestiti (almeno sa farlo), non mi piace quando si conforma alla massa.
    Quello che queste arriviste non hanno capito è che ciò che distingue è il diverso,l’introvabile,l’inusuale e non le stesse cose viste e riviste.
    Una volta la ferracne (o il suo clone Talulla non ricordo) ha detto di provare gusto nel vedere come un determinato capo sta sia a lei che alle altre 200 sfigate!! Ma chi ne frega!!
    Dite della Biasi,ma secondo voi le foto in interno sono reali? Vi pare che quella villona è sua? Una che se ne frega non va a farsi le foto nella reggia dell’amica milionaria per far credere che è un’altolocata.
    E questa intimità violata? Questo dover per forza mostrare dove vivono,dove dormono,dove mangiano,dove si lavano,cioè fra un po’ prepariamoci perché ci faranno vedere come si accoppiano!
    E malgrado tutto questo non è ancora il fondo,c’è di peggio,le imbecilli che vorrebbero essere loro!!

    RispondiElimina
  101. Veronica hai passato "DUE BRUTTE GIORNATE???"
    due brutte giornateee?????

    per colpa di un paio di stupide scarpe??
    lo sai cosa vuol dire stare male?
    lo sai cosa vuol dire perdere il lavoro?
    lo sai cosa vuol dire non arrivare a fine mese?
    ecco, in questi casi capita di passare delle brutte giornate...


    sentirsi di merda per colpa delle proprie balle colossali non è avere delle brutte giornate.

    RispondiElimina
  102. c'è una alle 11:01 che pretende di farci credere di lavorare da saint laurent a roma "vicino a piazza di spagna". tenera, ma chi vuoi prendere in giro? primo, la boutique E' a piazza di spagna angolo via condotti (non vicino a...è proprio in piazza). secondo, hai idea (ma forse no, non essendoci tu mai entrata) del livello dei commessi di questi negozi? di certo non rilascerebbero dichiarazioni come la tua. terzo, non meno importante, tu che dichiari che le tribute di veronica sono autentiche forse ti sei persa il fatto che la stessa ha ammesso di averle prese su ebay. ora, non tutto ciò che viene venduto su ebay è falso, ci sono degli ottimi venditori di vintage/second hand di chanel, dior, vuitton, gucci, balenciaga eccetera eccetera MA, attenzione, sanno bene il valore di quello che vendono e sanno da che prezzo partire e quanto presumibilmente guadagneranno. per un paio di scarpe "must have" di alexander wang, miu miu, YSL, VERE e NUOVE e INTROVABILI su ebay si può guadagnare il DOPPIO del prezzo di boutique. per le stesse scarpe VERE e USATE (magari pochissime volte, c'è gente che vive così, modelle, attrici, ragazze di famiglie ricche, comprano, mettono poche volte e rivendono) si può guadagnare un buon 60-70% del prezzo di acquisto.

    per concludere, una svendita a 50 euro su ebay di un paio di YSL per le quali sbava mezzo web è IM-POS-SI-BI-LE

    quindi, anonima delle 11:01, torna a fare i compiti, che è meglio

    RispondiElimina
  103. ----------...parlando della Biasi...-----------

    Ho appena visto il post che ha pubblicato oggi: i pantaloni sono dello stesso colore di quelli che chiara ha indossato qualche outfit fa( quello con la maglia di Zara e le ballerine di Marc Jacobs), le scarpe sono luride da far schifo, la maglia sgualcita. E questa sarebbe moda? E lei si saprebbe vestire con gusto? P E S S I M A !

    Perdonate il commento fuori luogo ma mi sentivo in dovere di rendervi partecipi!

    RispondiElimina
  104. guardade che tra i feedback che ha lasciato martino su Ebay c'e pure la borsa Muse di YSL...adesso ha fatto profile privato,pero avevo visto quando quel tizio ha messo il link sul blog di veronica (e prima che lui lo cancelasse). Non so a che prezzo l'ha comprata, pero e 100% che anche quella e di ebay, non so di che regallo sta parlando veronica,e ovvio che quella borsa ha la stessa storia selle ''DECOLTEE''

    RispondiElimina
  105. @anonimo 14.58 da doe deduci che è falsa?
    voi tutte state sprecando del tempo pensate ad aprire il vostro armadio pieno di cose false comprate al mercato o dai cinesi.
    SPRECO DI TEMPO. fate come volete ma non sputate sopra ad una come Veronica. C'è libertà di parola. perfortuna.

    RispondiElimina
  106. X Alessia: nono, l'ho comprato ad una fiera qui al mio paesino, era un banco di cinesi.
    Lo puoi trovare anche al mercato, comunque i vestiti che vendono gira e rigira sono sempre uguali eheh se ti interessa c'era anche blu ;-)
    M.

    RispondiElimina
  107. il bello è che la ferraro chiede scusa e poi scrive sulla sua pagina fan che stiamo "spreading bullshit "(parole sue) sul suo conto...

    mmmmmmm
    a me sta cosa mi fa alquanto incavolare perchè non è forse vero che ha raccontato una balla su ste scarpe? non è forse vero che la sua foto era sul sito di pornografia?
    mi pare ovvio che alla luce di certi fatti le persone s'innervosiscano o si pongano delle domande...in fondo la gente che la segue non è tutta senza neuroni, è normale che sorgano dubbi ma lei chiede di comprenderla e poi?

    scusate ma sta ragazza mi sa che ci sta prendendo tutti in giro rispondendo in maniera educata, quando poi sui suoi profili scrive l'opposto.
    un grande BOOOOH, ma se prima per me c'era il beneficio del dubbio, ora direi che ho ben chiaro il tipo.

    n.

    RispondiElimina
  108. M. GRAZIE DELLA DRITTA ANDRO' A CERCARE ANCHE SE SE ME LO DICESSE VERONICA CHE E' ANCHE LEI DI MILANO FAREI PRIMA AHAHAH :D

    ANONIMO DELLE 17:15 IL MIO ARMADIO NON E' PIENO DI ROBE CINESI E DEL MERCATO, SICCOME NON SONO SCHIAVA DELLA MODA A DIFFERENZA DI QUESTE FASHION ICON, COMPRO TUTTO IN SALDO E PRESSO GLI OUTLET E IL MIO ARMADIO è PIENO DI COSE DI MARCHE OTTIME E PEZZI STUPENDI CHE RENDONO IL MIO LOOK UNICO E SEMPRE AGGIORNATO (PERCHE' LE TENDENZE IN PASSERELLA ARRIVANO PARECCHI ANNI PRIMA)
    L'UNICA COSA DEI CINESI CHE MI PIACEREBBE COMPRARE E' PROPRIO QUELL'ABITO INDOSSATO DA VERONICA PENSA TE :D
    AHAH

    RispondiElimina
  109. Irene certo siamo invidiose...ma perfavore, non so se tu appartenga alla cricca di ferraro e ferragni, ma guarda se tu non fossi limitata e ti fossi letta i commenti avresti capito il perchè di questo post e di queste critiche

    ma quando si è in malafede ovviamente si legge solo quello che si vuole

    io il blog della ferraro, di una ragazzetta che prende per il chiulo con tarocchi e robe simili, non lo seguo, se devo farmi dare lezioni di stile faccio prima a comprarmi una rivista, almeno la roba presentata è vera, le modelle pure, e lo styling è professionale.

    RispondiElimina
  110. dove ha scritto quella cosa? quale pagina?

    ma sì ma la ferraro è finta gentile, non ci vuole un genio per capirlo, svegliaaaa gente!!!

    RispondiElimina
  111. Irene di pretenzioso c'è solo la Ferraro che non si può permettere una cosa, la compra probabilmente tarocca e finge di fare la figa, questa si chiama pretenziosità XD

    RispondiElimina
  112. Allora, come è già stato detto la tipa che dice di lavorare da YSL sarà un fake, 50 euro per un paio di scarpe nuove YSL ??? Questo è il prezzo di Ioffer!!!!LOL!
    Nemmeno una sdrucitissima maglietta sporca e rovinata e di qualche anno fa te la tirano dietro a 50 euro! Va bene fare grandi affari ma questo è ridicolo.

    Martino ha fatto private il profilo, eccerto perché Vronka le cose se le pigliava su ebay, ma attenzione non con il suo account se no la beccavano e facevano lecite domande, ma con quello del ragazzo.

    Vronka vuole fare la ragazza della Milano bene, ma le YSL sono prese su ebay, la Muse pure, la borsa Chanel su subito.it a 150 euro, lo zainetto Chanel non so dove ma pure quello usato.

    Vronka ha marciato sui commenti che la vedevano umile, che la vedevano meglio di Kiaretta, più preparata, beh la realtà è che è identica a Kiaretta, solo che fa la santarellina calma e buona che risponde e non cancella o ignora come l'amichetta.

    Poverina Vronka, costretta a mentire perchè sotto stress e in giorni tremendi.
    Si Vronka che stress a svegliarsi, postare, fotografare, studiare letteratura, spendere i soldi dei genitori su ebay, andare all'hotel Bulgari, aggiornare twitter e facebook, uscire a mangiare il sushi con le amichette.
    Che stress essere famose eh?
    E allora visto che i tuoi fans sono stressanti con le domande, inventati che papino va a Parigi e ti porta le scarpe, invece di dire me le ha regalate mio padre e basta, no pure Parigi, fa molto signora vero?

    Ma datti una vergognata va, non sei ne preparata in campo della moda, ne umile, ne ricca, ne alta 1,70 e TI PHOTOSHOPPI. Te lo dico io che ci lavoro, e piantala te e il tuo ebayer acquirente di negare l'evidenza, fate pietà, che ti dobbiamo portare la prova regina come per le scarpe?

    Vergognatevi non avete rispetto, spacciate roba finta per vera, vi offendete quando le persone furbe vi colgono in flagrante, non fate un casso nella vita dalla mattina alla sera, e soprattutto non sapete un casso di moda.

    Andate a lavorare ma sul serio, così vi date una bella ridimensionata.

    RispondiElimina
  113. sinceramente mi pare proprio infantile questa Ferraro.
    Passi per le foto nuda, concediamole il beneficio del dubbio, ma tutte queste prese per i fondelli con le robe tarocche e questo mentire spudoratamente, inventandosi di sana pianta non è carino da parte sua
    Il fatto che abbia ammesso la cosa non ne fa una santa, perchè a quanto ho capito non era la prima volta, allora visto che una fashion blogger dovrebbe essere una persona normale che interpreta la moda (parole della grande esimia lup mannar blogger più famosa d'Italia Ferragni :D ) e non quindi una vip, non vedo che cosa ci sarebbe di male se queste ragazze si presentassero con delle borsette più umili ma carine, se non volessero a tutti i costi essere così pacchianamente wannabe.
    Mi pare un atteggiamento così infantile...

    RispondiElimina
  114. anonimo 19.58
    ho fatto una foto allo status perchè ho paura che lo cancelli, cmq lo trovi nella pagina fan del suo blog su facebook. lo status è vecchio di 6 ore ed è l'ultimo o il penultimo se ha aggiornato ancora.
    sinceramente sono infastidita e non poco.
    avevo notato comportamenti scorretti perchè molte voci che circolano su chiara e che mi sono arrivate, pare che provenissero proprio da lei.
    non ci volevo credere, nonostante volessero mostrarmi le mail, ora invece ci credo eccome! alla fine milano non è grande come sembra, ci si conosce tutti più o meno o si hanno amici in comune.
    per me non c'è altro da dire a parte come dici tu: SVEGLIA GENTE! e io per prima.
    n.

    RispondiElimina
  115. ma da bulgari come l'avranno presa che la veronica ferraro aveva le shoes made in china? :-)
    Qualcuno li ha avvertiti??
    e poi avete notato la Ferragni e la Ferraro che si definiscono FOTOGRAFE (l'hanno capito che fotografo è chi fa foto e non chi si fa fare le foto^?????) anche in occasione della presentazione del gioiello hanno messo solo foto di se stesse??? (la ferragni manco 1 foto dell'anello), l'altra quelle di bulgari prese dal facebook.

    RispondiElimina
  116. Quoto l'anonimo delle 15:58, se ti puoi permettere ( che i soldi siano tuoi o dei genitori ) 10 chanel e 15 balenciaga più svariate altre borse di questo tipo, è ovvio che ti puoi permettere anche abiti di un certo livello, giacche, cappotti, maglioni di alta qualità.
    Magari poi compri anche low cost da Zara e simili, ma di base hai un guardaroba di un certo livello.
    Ma su queste ragazze il capo più costoso è di topshop... Mi pare che la spiegazione sia solo una: tutte quelle borse non sono vere, le fanno passare per tali per poter vantare uno stato sociale che in realtà non hanno.
    Il discorso " investo nelle borse" è assurdo e potrebbe essere sostenibile solo parlando di un paio al massimo di IT bag,non di 10!
    Mi fa proprio ridere leggere certi commenti tipo " vorrei essere ben vestita come te, ma non me lo posso permettere, cosa potrei comprare in alternativa?" ma per favore!

    RispondiElimina
  117. Ma io sono sicura che Vronka ci gode quando sputtanano Kiaretta e viceversa, è la tipica amicizia fasulla amore-tesoro-ti amo, ma in realtà sono in competizione e la Vronka invidia Kiaretta, come ha fatto capire da vari post del tipo "chi non se lo merita arriva dove dovrei arrivare io che me lo merito".

    A' bella Vronka, te e la tua compare sai dove dovreste stare? A lavorare e studiare che è ora, avete 23 anni non 18.

    Milano è piena di bellissime ragazze, che si vestono bene, soprattutto straniere e noi ci dobbiamo beccare ste due rinko.

    RispondiElimina
  118. la muse bag allora l avevo capito che era falsa ma fino a che non cè la certezza.... secondo me che ne ho viste di originali quella è falsa
    ma per chi ci hanno presi per gente che vive fuori dal mondo??

    RispondiElimina
  119. Ragazzi perchè continuate a PERDERE TEMPO CON QUESTA GENTAGLIA?!

    Ormai si sono sputtanati alla grande. In primis la Ferragni con le foto nuda sparse in internet ha dato prova di immensa Eleganza e Raffinatezza, poi l'amica Ferraro che mente su ogni acquisto peggio dell'amica per far vedere che conduce uno stile di vita agiato, roba da burinazzi provinciali che sanno solo ostentare marche tarocche da mercato; sono arrivate poi le foto soft porno della stessa Ferraro e, per finire, le due code che sono Martino e il marito della Ferragni per completare la cricca di cerebrolesi.

    Ragazzi rendetevi conto di come la società è caduta in basso. Non è questione d'invidia questa. Io non dico che la Ferragni sia una brutta ragazza o che la sua amica sia una cessa ma che ricoprono delle "posizioni", se vogliamo definirle così, nel web che non meritano assolutamente.

    Vi parla una che la moda l'ha studiata e ne sa qualcosa in più, queste pseudo fashion blogger non capiscono niente di moda. Hanno soprattutto gusti barbari nell'abbinare i capi, i colori un pò meno, gli accessori PALESEMENTE TAROCCHI!

    Vorrei appunto far presente alle gentilissime signorine (so che leggono con attenzione questi commenti) che chi è nel settore sa riconoscere benissimo un falso da un originale. Andate a raccontare palle altrove o alle solite 4 adolescenti prive di materia grigia che vi riempiono di commenti.

    Seconda annotazione per la Guru della moda, chiara ferragni, se a 16 anni pubblicavi certe foto online a 23 sicuramente non ti fai nessuno SCRUPOLO di raccontare un sacco di frottole alle tue lettrici.
    Poi una ragazza borghese/ricca non si concia alla tua maniera: unghie sporche, smalto messo malissimo, vestiti stropicciati, capelli stopposi e pelle poco curata!

    Terza annotazione, QUESTE FASHION BLOGGER SANNO SOLO MENTIRE: usano photoshop, comprano tarocchi, si vestono solo da H&M, spacciando le loro mise per originali, non sanno l'italiano anche se hanno fatto il liceo classico e SOPRATTUTTO LA COSA CHE MI FA PIù INNERVOSIRE è CHE NON FANNO UN CAZZO DALLA MATTINA ALLA SERA!!!

    Alla Bocconi si studia veramente poco, ci vorrei andare anche io, peccato che non ho soldi da buttare al vento. Poi gli esami come fanno a passarli?

    Rimane un mistero anche questo!

    MI SENTO DI CONCLUDERE DICENDO CHE SAREBBE IL CASO DI EVITARE DI CONTINUARE A SCREDITARLE PERCHè GRAZIE A QUESTO SITO ED AD ALTRI CHE NE PARLANO, LA FACCIA AVVILITA MI RIVOLGO SOPRATTUTTO A TE, CHE AUMENTANO LE VISITE AI LORO BLOG, IL CHIACCHERICCIO, LE PARTECIPAZIONI A PROGRAMMI TELEVISIVI E SPONSOR VARI.

    Lasciate nel loro buio mediatico, prima o poi spariranno come tutte le semi-starlette che aspirano ad un briciolo di visibilità e ai 5 minuti di gloria in televisione (chiamiamoli così quelli della ferragni ahahahahahah)

    RispondiElimina
  120. Anonimo 20.15

    Non mi stupisco che la Ferraro abbia messo in giro delle voci non proprio belle su Kiaretta...Ma le Mail??? Si può sapere cosa dicevano?

    RispondiElimina
  121. Ma per favore, la Muse costa 1300 dollari una delle più piccole. Chissà su ebay a quanto l'han svenduta, dubito a più di 200 euro
    Ma chi vuole prendere in giro?
    Se avesse tutti sti soldi avrebbe preso le scarpe a prezzo pieno, le Chanel a prezzo pieno e non finto vintage etc etc

    RispondiElimina
  122. http://cgi.ebay.it/Real-leather-Quality-BROWN-Oversized-Muse-Bag-Tote-/200475771962?cmd=ViewItem&pt=US_CSA_WH_Handbags&hash=item2ead49843a#ht_1248wt_940

    ecco esempio di come si puo avere una muse bag come la ferraro ahahahah
    quanto mi fanno ridere
    la muse parte da1100 euro originale
    posso confermare
    saluti

    RispondiElimina
  123. .....quella balla colossale "perchè SOTTO STRESS"?? OMG... aiuto! Non immagino che balle inventarai quando sarai sotto stress a causa del lavoro!!
    Ps: Veronica ora non rispondi più con le tue frasette simpatiche in questo blog giusto??!

    RispondiElimina
  124. infatti lo stress è tale che poverine lavorano in miniera
    :( oh my god

    RispondiElimina
  125. VF non c'è niente di male a non "aver studiato moda" e ad avere lo stesso la passione, fino a prova contraria queste ragazze per esempio sono la testimonianza che gli studi non sempre sono garanzia di qualità, no? la Ferragni che faceva il classico e scriveva delle bestialità che non so, forse uno straniero poteva dire..
    Sapersi vestire bene a volte è un talento innato, non serve aver letto libri e manuali, c'è gente che ha gusto e stile e li esprime in ogni settore della sua vita, sono talenti, cose che non si studiano né si possono comprare.
    Non ci sarebbe perciò niente di male se una persona volesse aprire un blog per raccontare la sua idea di moda, di stile, il guaio è che queste persone non hanno niente che le distingua dalla massa, sono comunissime ragazzine che si vedono in giro.
    Poi in Italia da qualche tempo è scoppiata questa mania della hit bag, dell'accessorio immancabile, una volta non era così, quando andavo a scuola io al massimo andava di moda la borsa di Kookai che costava 50mila lire, non vedevi gente a scuola con Gucci, Vuitton e altre cose costosissime

    Sono i gusti ad essere cambiati e ad essere diventati molto più pretenziosi, ma come si diceva più sopra, quando qualcuno presenta delle cose carine tipo Irene Closet, viene criticato perchè giudicato troppo ordinario e volgare, io invece per esempio trovo molto più fine e semplice Irene perchè almeno non vuole propinarci un'idea di se stessa diversa, perchè ci mostra come anche un accessorio "umile" possa avere il suo perchè, lei è la blogger più internazionale in questo senso, le altre sono delle cafonette arricchite o nemmeno quello a volte, che vogliono fare le vips

    Ma i vip esistono già, che senso ha volerne creare una copia sbiadita e spesso mal riuscita e scalcinata con tarocconi patetici?

    Io rifletterei sull'atteggiamento che abbiamo preso in Italia, sia da una parte che dall'altra, se una si presenta per quella che è con i suoi difetti viene criticata, se ci si photoshoppa non va bene, e allora? ci vuole la perfezione? ma non è che solo la gente perfetta può avere voce in capitolo (quella sincera sì però)

    Cominciamo a farci un esame di coscienza e a chiederci se non siamo tutti sulla stessa barca, vittime di una società e di una non-cultura che ci ha piano piano rovinati.

    RispondiElimina
  126. Ma che non osi venir qui a dire che appunto non ha detto delle scarpe ebay perchè se no dicevamo che erano false.

    Ti credo, sono FALSE. 50 euro x scarpe da 700.
    Borsa Muse su ebay che costa 1000 e passa euro, svenduta a 100-200, sarebbe vera?
    Borsa Chanel acquistata su subito a 150 euro, nemmeno i portafogli o foulard ci trovi a quel prezzo originali.

    Ma va va. Le bambocce le rigiri come vuoi, la gente che ne capisce qualcosa e si è letta tutte le guide di ebay e non su come distinguere i falsi, anche quelli ottimi, NO.
    Pensi Vronka che certa gente non guardi le cuciture, gli agganci, le cerniere, le tag e i colori?
    Nascondetevi care nascondetevi e tornate quando qualche coglioncello vi regala la mastercard per entrare davvero nelle boutique.

    RispondiElimina
  127. molte delle persone che criticano la ferragni ecc sono veramente invidiose secondo me, alcune sono dei cessi, quando c'era il gruppo su facebook se andavi a vedere tante avevano anche loro le foto "wannabe" in posa, ossigenate,ammiccanti, in pose da modelle, che volevano fare le fighe ma non lo erano
    Molte sono invidiose perchè non hanno i mezzi economici, si fanno il culo studando e lavorando, per me dietro a tante c'è invidia e livore nel vedere questa gente che non fa niente tutto il giorno e perde il suo tempo in queste amenità, e lo capisco anche però vi dico solo una cosa: cercate di rilassarvi tutte, i soldi, i vestiti, le foto, la fama sul web, andare in tv, NON SONO TUTTO NELLA VITA! Cercate di essere più semplici, di accettarvi per quelle che siete, smettiamola con questa competitività, questa invidia, questo veleno, non siamo obbligati ad essere tutti fighi, alti, belli, biondi, perfetti, dotati di borse firmatissime, non c'è niente di male ad essere delle persone normali. E mettetevi anche il cuore in pace perchè se la Ferragni è arrivata dov'è adesso non è certamente per i suoi meriti e nemmeno forse solo per la sua presenza fisica, ma per altre ragioni che posso lasciarvi immaginare, conoscenze e raccomandazioni, so che non è bello però è così che va in Italia, e fintanto che avremo al governo certa gente la situazione non cambierà, anzi.
    O sbaglio?

    RispondiElimina
  128. Io comunque l'ho sempre saputo che la Veronica faceva la finta gentile, ce l'avevo come amica su Facebook e a volte scriveva delle cose assurde, per fare la "figa" anche se poi tanti le davano contro...Una volta ce l'aveva su con chi all'università nelle pause tra le lezioni mangiava una briosche o beveva un succo, lei non l'avrebbe mai fatto, non è fashion!!! A che livelli siamo arrivati, povera Italia!

    RispondiElimina
  129. @Anonimo delle 21.27

    Lo stile può essere innato ma si può anche migliorare nel corso degli anni.
    Queste due non sanno proprio cosa vuol dire. Guardate l'outfit della Ferragni con i sandali rosa shocking, non sono che scarpe in saldo dell'anno scorso.
    Il vestito della Ferraro che arriva sotto alla chiappa mentre raccoglie pigne come le sta male?!
    Almeno sapersi valorizzare oltre che vestire da zara potrebbero farlo no?!

    RispondiElimina
  130. ma dai anonimo davvero '-__-
    che simpaticona ahhahahhahahhaha
    ma è naturale che una si crede tanto figa come lei, regina Ferraglia o le altre, figurati, sono taaaanto simpatiche, che poi accusano la gente di essere invidiosa, ma scommetto che loro sono le prime ad esserlo se vedono qualcuno migliore di loro, ahahhahahahah :D

    RispondiElimina
  131. volete la scianel come le nostre beniamini eccola !!!

    http://cgi.ebay.it/New-Pu-Leather-Med-Quilted-Chain-Flap-Shoulder-Tote-Bag-/170489984903?cmd=ViewItem&pt=US_CSA_WH_Handbags&var=&hash=item6d6e607fd6

    RispondiElimina
  132. VF non sono d'accordo con te,al di là della Ferragni, che cosa vuol dire che se una scarpa è presa in saldo? uno può comprare una cosa perchè ama in generale un brand e ne apprezza lo stile, questa storia che non sia fashion indossare sempre l'ultima cosa uscita nei negozi non la capisco, il valore di un oggetto non decade negli anni, se una cosa mi piace la metto anche per dieci anni se capita, se la trovo in saldo la prendo, questo vuol dire essere intelligenti, magari più di chi spende uno stipendio per essere sempre aggiornato, secondo me, poi magari mi sbaglio

    L'outfit della Ferraro con quel vestitino e quelle calze non piace nemmeno a me, è orrendo e molto volgare e non tradisce un buon gusto innato questo è vero

    Vorrei però anche aggiungere che chi tiene un fashion blog ha una doppia difficoltà, perchè un look presentabile o anche una persona bella di persona, possono non esserlo in foto e viceversa, per quello esistono gli stylist, perchè quello che di persona può rendere benissimo, in foto può diventare uno scempio.

    RispondiElimina
  133. Ahahahah si è vero, COME I PAZZI scriveva xkè la gente all'uni non usciva a mangiare il sushi o da california bakery, ma per pranzo si portava la schiacciatina e il succo come a scuola. E giù a ridere di sti sfigati eh Vronka?

    Povera sfigata davvero che a fare la finta figa ci rimette solo lei, che compra roba falsa.

    E sticaxxi con la storia del vado ad autenticare, in 10 anni non ho mai visto gente entrare ed uscire dalle boutique in Montenapoleone vestite Zara e H&M a chiedere SCUSI PUO' AUTENTICARMI QUESTA BORSACCIA SPORCA E NERA DI MIU MIU-BALENCIAGA-CHANEL PRESA SU EBAY O SU ANNUNCI.COM ? A cadenza mensile poi AHAHAHAHA
    Pensano davvero di aver a che fare solo con le campagnole bambine invidiose che ci credono, non rendendosi conto che c'è gente che la vita che loro si sognano e fingono di fare la fa davvero e conosce le dinamiche quindi sa che mentono.

    Ste tamarre finto ripulite non hanno davvero idea della vera gente ricca e fashion che gravita per il quadrilatero della moda.
    E borse&occhiali sono le cose più taroccate, per quello ancora non vestono Gucci e Dior, i vestiti fake sono ancora un mercato non fiorente.

    RispondiElimina
  134. Qui stiamo veramente rasentando il ridicolo...Per quelle due ragazzine che si sono spacciate per commesse di YSL...Il negozio è a P.zza di Spagna(angolo Via Condotti,come qualcuno giustamente ha precisato) e di certo le persone che lavorano lì(tra cui un mio amico) non si esprimono come voi!Poi se volete tanto difendere quelle scarpe,diteci da cosa si vede che sono originali e non il solito taroccone di ebay.Io per esempio ho notato 3000 dettagli "sbagliati" nelle Balenciaga della ferragni,ve li saprei elencare tutti.
    Economicamente non ho problemi,anzi,ma non posso permettermi 10 Balenciaga e 6 Chanel...e conosco persone molto più facoltose di me e della ferragni e di certo non vanno in giro con quell'accozzaglia di borse.Magari hanno 2-3 Chanel (nuove e pulite),1-2 Balenciaga,qualche LV,ma poi hanno anche Birkin e Kelly...Originali,arrivate dopo tempo (lista d'attesa) e non comprate di quinta mano sporche come quelle delle nostre fashion icon!Hanno scarpe Sergio Rossi,Jimmy Choo,Caovilla,Hogan e Tod's(per quando si vestono casual),ecc...Giacche e abiti Armani e Valentino,stole in cachemire Loro Piana...Insomma dai,queste due ragazze per me sono anche carine,soprattutto la Ferraro mi piace...ma dire che hanno chissà quanti soldi o stile...non ci siamo proprio!Vestirebbero in tutt'altro modo,non sicuramente da Zara ed H&M!!!

    RispondiElimina
  135. anonimo 21.06

    le mail non le ho volute vedere non credendo alle voci, anche se alcune di queste si sono dimostrate vere perchè lette qui sopra... molte sono cose molto personali anche legate a storielle o vicende passate di chiara, ma non solo e sinceramente non mi sento di dirle per rispetto.

    anonimo 21.52
    mi ricordo eccome. mi viene da ridere perchè voglio vedere se frequenti una facoltà dove le ore di lezione sono tante(ad esempio io avevo 5 ore la mattina e il pomeriggio 3 o 4), come non mangi in classe durante le pause..... io mi ricordo anche di uno status che prendeva per il culo quelli che andavano con lo zaino invicta. O_O


    in generale io non credo che si possa fare un fashion blog con abiti e accessori troppo ricercati e di valore se uno decide di postare tutti i giorni, cambiando ogni volta la maggior parte dei capi.
    sarebbe impossibile, nessuno ha i soldi per farlo e chi potrebbe di certo non ha la sbatta nemmeno di pensare a un fashion blog. non ne ha bisogno.
    per questo si riforniscono da catene low cost, anche se io, forse, mi dedicherei più ad altri tipi di negozi, non zara e HM per intenderci.
    oramai la gente va sul loro blog più per sbeffeggiare che altro.
    sulla faccia di mischa di fb eravamo quasi in 3000. direi che sulle 15000 visite giornaliere che chiara dichiara è una bella percentuale, considerando anche la gente che ci finisce per sbaglio da un motore di ricerca..... insomma che si faccia due conti. veronica boh.

    secondo me avrebbero dovuto fare qualcosa di innovativo, unire i fondi e i cervelli, per creare un blog insieme di qualità assolutamente superiore, invece di farsi la guerra fredda.
    ma loro sono TAAAANTO amiche.


    n.

    RispondiElimina
  136. Non sono d'accordo su due cose

    sul discorso di V.F. e le cose comprate in saldo, visto che non siamo in tempi prosperi, comprare una cosa in saldo non è un sacrilegio, soprattutto se come dici tu, si aspira ad avere classe e personalità, il fatto che un capo sia della stagione in corso o meno non ha molta importanza,anch'io compro tutto di marca ma in saldo e non me ne vergogno, sono affezionata alle cose che compro e non mi faccio influenzare dalle mode, anzi, indosso più volentieri i capi che mi piacciono quando sono passati di moda, perchè ritengo da sempre che essere tropo aggiornati sulle tendenze sia un po' di cattivo gusto, visto che notoriamente chi segue le tendenze o è un vip o è una persona pretenziosa, e comunque le cose troppo viste su tutti non mi piacciono


    sul discorso che chi ha molti soldi non vada da zara non è proprio vero, c'è anche gente ricca che va lì, ho visto anche vip famosi andare a comprare le magliettine al mercato se è per quello, HM e Zara sono di moda e molte persone facoltose ci vanno per sfizio,anche perchè non è detto che se uno ha tantissimi soldi debba per forza disdegnare tutto quello che è sotto i 500 euro, anche questo secondo me è un atteggiamento molto cafone, bisogna comprare quello che piace, indipendentemente dalla marca,a volte anche dalla qualità, siate più liberi mentalmente!

    RispondiElimina
  137. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  138. Cmq per quanto queste due ragazze siano ridicole anche voi commentatori lo siete... dite che loro hanno la puzza sotto il naso?? E voi no?? A incriminare la gente se compra dai cinesi da h&m e zara sapete non siamo tutti ricchi sfondati....Io conosco ragazze che comprano solo in sti negozi eppure hanno stile personalità e tutto,ma come state a far discorsi del genere??? E poi dei falsi mi fate ridere vorrei proprio vedere se nessuno di quelli che commentano qui ha a casa un falso ahhaha NON CI CREDO... UNA PUò ESSERE ANCHE ALLA MODA E ORIGINALE SPENDENDO 10 EURO PER UNA MAGLIETTA...CERTE COSE GIUSTO I MILANESI BAUSCIA LE POSSONO DIRE..

    RispondiElimina
  139. BlondGirl Ma mettere in moto il cervello no eh? Hai proprio capito tutto :| spero che tu soffra di qualche disturbo che ti porta a comprendere il contrario di ciò che leggi

    QUA SI CRITICA CHI MENTE E NON AMMETTE DI COMPRARE FAKE O DAI CINESI FACENDO LA FIGA DI TURNO NON CHI SPENDE 10 EURO DA ZARA O IN BANCARELLA!

    RIPIGLIATI!!!

    RispondiElimina
  140. blondegirl io non ho nessun falso a casa, come dicevo più sopra, compro tutto in saldo e negli outlet e non me ne vergogno.
    Anche io trovo ridicolo accusare una persona di non avere stile perchè indossa una cosa low cost o dell'anno prima, è proprio da cafone, anche se va detto che la qualità del low cost lascia a desiderare, però è una cosa che non c'entra con il buon gusto e il saper portare le cose.
    Purtroppo trovo molto snob anche questi discorsi dall'alto del "io ho studiato moda gne gne" o "la gente facoltosa compra solo cose di un certo livello"
    piuttosto a me sembra che molto spesso ci sia gente vestita firmata dall'aria "facoltosa" o gente all'ultima moda che non sia proprio l'emblema della classe e della personalità, per non parlare della famosa gente "che lavora nella moda" che spesso va in giro conciata come professionisti..del circo!

    RispondiElimina
  141. Come ha detto qualcuno qua sopra....
    Io abito a Milano in centro, ho 24 anni e vado alla Statale (come la Ferraro), dunque sono nel "target" delle nostre 2 fesscion aicon... quello che voglio dire è che queste 2 non hanno niente, niente niente e ancora niente di diverso dalle centinaia di ragazze che incontro ogni giorno in università, per strada, in metropolitana... sono le tipiche ragazze milanesi, coi loro capelli lunghi, i bracciali di Tiffany, la borsa firmata (tarocca o meno), i leggins, le unghie smaltate di colori strani e un'accozzaglia di capi per essere "orginali"... siamo tutte così... l'unica cosa che loro hanno in piu' della media è un alto tasso di esibizionismo che le spinge a postare una foto del loro fidanzato mentre defeca!

    RispondiElimina
  142. blondegirl86


    di certo una persona "normale" con un tarocco o tace o sicuramente non si inventa che il papi è andato a parigi a comprarlo al monomarca............
    bisogna contestualizzare la cosa: io potrei avere 1000 tarocchi a casa come dici tu e per questo motivo non mi sognerei mai di aprire un fashion blog e spacciare le mie cose per originali. è come dare dell'odiota a chi legge il tuo blog.
    NESSUNO INCRIMINA NESSUNO, ma la gente penso si sia stufata di essere presa per i fondelli.

    guarda che si stava solo discutendo sul tenore di vita che vogliono far credere di avere e che non è verosimile visto appunto alcuni dettagli del loro vestiario.(io mi ricordo ancora il rolex tarocco di chiara sgamato su flickr e spacciato per verissimo e comprato in negozio)
    io penso che anche un ricco, se volesse aprire un fashion blog e aggiornarlo a ritmo di ferragni, indossando tutti capi di alta moda, andrebbe in rosso molto presto.
    per cui la scelta dei low cost è d'obbligo se vuoi guadagnare col fashion blog.
    e poi non sono questi i discorsi da bausha milanes. le grandi marche esistono e la qualità è superiore. chi può le prende ECCOME. voglio vedere chi preferirebbe un sintetico a un cashmere misto seta . non scherziamo adesso.
    a poter scegliere.... ma di certo nessuno si permette di dire niente su chi compra da zara, solo bisogna vedere la cosa dalla giusta prospettiva: zara non è valentino!
    si diceva solo quello, ma è OVVIO non c'è nulla da dire.

    l'anonimo delle 23.26 ha ragione ma noi parliamo sempre di gente incontrata per strada, normale, non di fashion blogger contapalle.
    la moda non è solo hm e accessorio costoso. ci sono 100 varianti intermedie perfette per loro e per noi che leggiamo!

    el bausha milanes, carissima, è l'atteggiamento alla "marco ranzani" che parla parla e si vanta in continuazione dei propri soldi e dell'uso che ne fa. dire che il papi va al monomarca a parigi a comprare un paio di scarpe è un atteggiamento tipico del bausha.
    ma guarda, saremo pure ridicole eh, ma felice di esserlo così che autosputtanata in rete, eh.

    RispondiElimina
  143. Rispondo alle critiche che mi sono state fatte sopra.

    Io NON ho detto che VESTIRSI con accessori e abiti low costo sia da PEZZENTI o altro. Ho SEMPLICEMENTE DETTO che loro le spacciano come cose di alta qualità quando sappiamo benissimo tutti che i vestiti di zara e H&M hanno cuciture e stoffe discutibili. Anche io vado a comprare da loro ma non mi metto a fare un blog spacciandomi per una Guru della moda raccattando capi d'abbigliamento dal catalogo di queste monomarca in maniera casuale presentandoli alla gente come qualche cosa di innovativo e, come DICEVA la nostra cara Ferragni: "Sono un gradino in mezzo tra gli stilisti e il consumatore finale".

    Per quanto riguarda le borse io non ho mai comprato robe farlocche dai marocchini e nemmeno su ebay perchè mi sembra solo di buttare via dei soldi. Per esempio le borse di LV in plastica costano massimo 40 euro a chi le produce mentre al consumatore lo sapete già voi quanto.
    Poi volevo dire a Blondegirl86 che può anche tornare da dove è venuta visto che da a noi delle persone ridicole quando su questo blog c'è anche lei!

    P.s. si può essere alla moda anche con una maglietta da 10 euro si ma c'è un altro modo forse per esserlo ancora di più..chissà quale ;)

    Non voglio più commentare qui perchè è inutile star a guardare quanto siano imbecilli queste persone, quanto usino photoshop e quanto non sappiano vestirsi. Spero che con il tempo la gente se ne accorga.

    RispondiElimina
  144. IO QUESTA GRAN CA**ATA DELLLA SERIE "Mento perchè è la gente che critica che mi porta a farlo" non me la bevo, non mi bevo un bel cavolo di nulla care le mie FERRARO e FERRAGNI. Date una bella e LUNGA occhiata a Sea of Shoes, 18 anni, piena di soldi, conosce il mondo della moda, della fotografia, disegna calzatura e SA DI COSA PARLA, conosce guru della moda, si destreggia con intelligenza nella creazione di outfits e CONDIVIDE indirizzi vari ed aventuali di QUALSIASI negozio che reputa possa ESSERE INTERESSANTE per i suoi LETTORI.

    Lei era seduta in prima fila da Chanel e ha puntato il ditino sul vestito da indossare per il Ballo delle Dubuttanti più esclusivo al mondo. LEI CONDIVIDE LE COSE, VOI NO. E QUESTO VI RENDE RIDICOLE

    NON AZZARDATEVI A PARLARE DI STRESS PERCHE' NON SAPETE NEMMENO COSA SIA.

    Tra voi e le veline nazional popolari non c'è diversità di finezza, solo che le veline son di gran lunga + gnocche di voi e comprano originale .

    Bah siete davvero PESSIME

    RispondiElimina
  145. Se trovi snob il mio discorso Anonimo delle 23.21 hai la coda di paglia perchè non volevo certo mettermi un gradino sopra gli altri ma semplicemente far notare a tutti qui dentro che la gente del settore si sente presa in giro da codesti personaggi che popolano il web e non solo e che non sanno un'H di buon gusto, delle ultime tendenze (vanno a ripescare una cosa vecchia dall'armadio, che per carità può si diventare vintage ma NON ogni SINGOLO pezzo può essere etichettato come tale!, non sa niente di storia della moda.

    Poi ovvio che uno può mettersi una cosa che gli piace quanto vuole, anche per anni ma loro cambiano vestito ogni giorno per essere sempre aggiornate e non si rendono conto che seguono solo quello che impongono le case di moda e nient'altro di più.

    RispondiElimina
  146. Sono d'accordissimo con l'anonimo delle 23.49

    RispondiElimina
  147. V.F. la gente del settore proprio perchè tale quando vede la Ferragni o la Ferraro si fa una risata e passa avanti, se tu devi stare qui a lasciare chilometrici commenti pieni di risentimento probabilmente hai tu qualcosa che non va, a me fanno ridere, studiato moda o no, sono ragazzine e come tali vanno considerate

    se sei veramente del settore saprai benissimo perchè stanno avendo successo, perchè sono veicoli pubblicitari low cost, e siccome le case di moda non se la stanno certamente spassando di questi tempi con la crisi, si raschia il fondo del barile.

    RispondiElimina
  148. sea of shoes sembra un po' una contadina, outfit improbabili e poco plausibili in contesti normali, molto pacchiana con tutti quegli accessori addosso, sarebbe un esempio chic? ma va dai, sentite io resto ferma a Grace Kelly e bon, hanno veramente scocciato queste fashion icon.
    Certo anni luce dalle nostre blogger, però anche le straniere sono omologate e spesso insulse, insomma lasciamo che la moda la facciano gli esperti e i professionisti, che cosa ce ne facciamo di tutte queste blogger? mah per quello sono tutti uguali, perchè non lavorano su nessuna conoscenza vera e concreta e poi che si mettano in testa che di audrey hepburn ne nasce una ogni cento anni, non è che tutte quelle a cui PIACE la moda debbano essere destinate a diventarne icone, questo penso.

    RispondiElimina
  149. Per Anonimo delle 19.50 e 19.53.
    Ti posso assicurare che non sono in malafede ne del gruppetto di Ferraro e/o Ferragni. L'unico blog di moda che seguo è Stylescrapbook e ho sentito parlare di questo blog solo dopo aver visto la Ferragni al Chiambretti night perchè sinceramente non sapevo neanche chi fosse. Esprimevo semplicemente il mio parere riguardo all'andamento dei post. L'avrei fatto su qualsiasi altro blog, di politica, ambiente, moda o qualsiasi altra cosa. Il mio commento ti posso assicurare che non c'entra niente con le persone di Ferraro e Ferragni. Ho detto quello che pensavo perchè ho visto una ragazza come la Ferraro (che ripeto non conosco) attaccata senza motivo. Poi devo dire che non mi sembra come la Ferragni che pare si atteggi a Coco Chanel de noaltri, mi pare abbastanza umile per quello che ho visto. Se poi ha mentito su un paio di scarpe, chissene!

    RispondiElimina
  150. Scusate @00.59 firmato Irene.

    RispondiElimina
  151. Ahahah, ricordo benissimo anche io gli status in cui veronica prendeva per il culo tutti, compreso l'episodio di succo e merendine (scrisse qualcosa tipo come si fa all'università a portarsi il panino da casa col succhino come alle elementari!).. E da lì mi accorsi di quanto il suo buonismo nel blog fosse finto (come è finto tutto ciò di cui si circonda, del resto).
    Ahahahahah Vronka, ti sei accorta di quanto sei triste ??? Sei proprio una VORREI MA NON POSSO .... byeee

    RispondiElimina
  152. Le ragazze che abitano in paeselli e sono invidiose e decerebrate possono anche credere a quel che dicono.
    Ma altre ragazze che i soldi li hanno e sanno come si vive davvero da ricchi e benestanti, NO.
    Le ragazze che comprano originale e sanno distinguere i fake, NO.
    Le ragazze che girano la sera per Milano o di giorno in via della Spiga, NO.
    Ma che scherziamo? Due ragazze conciate con dubbi vestiti di catene low cost, con bracciali e orologi finti, che vivono in normali case, e che non hanno macchinone, dovremmo credere che fatalità tutte le rastrellate di borse sono vere?
    Ma prendete in giro chi non conosce come sono fatte le vere Chanel e Balenciaga o YSL.
    Prendete in giro chi non ha mai messo piede dentro il monomarca a Milano.

    Volete spacciarvi x signorine della Milano bene?
    Allora dovreste uno chiudere i blog, due evitare di vestirvi da zoccolette tamarre, tre comprare dentro le boutique almeno 2 o 3 borse invece di acquistare fake e spacciarli per veri, quattro indossare almeno un abito di marca o delle scarpe firmate VERE.
    Siete due cessette che senza photoshop non sopravviverebbero nel web.
    Vronka io sono 1,73, ti ho vista da Brandy senza tacco e mi arrivavi alla spalla, DAI SU SII REALISTA.


    Cara Vronka le tue scarpette sono un'imitazione che si trova anche su IOffer, piantala di offendere l'intelligenza degli altri.

    Cara Vronka e Ferraglia, la storia dell'autenticità in negozio è più falsa delle extension, nessun negozio di marca come Cavalli, Balenciaga, Prada, Chanel con le commesse che vi lavorano e che vi guardano dall'alto in basso, per più di una volta di fila si presta ad autenticare le vostre borse sporche e comprate su ebay o subito.

    Poi continuare sempre a mentire spudoratamente, la storia delle scarpe ammessa solo xkè ormai era alla frutta, compri con l'account di Martino x nn farti beccare furba eh?
    La storia di photoshop sempre a mentire spudoratamente, c'è gente qui che lo usa in modo professionale e se ne accorge, menti menti pure prima o poi ti sputtaneranno anche lì Vronka.

    Fai la figa a dire che la gente come i pazzi viene in Uni con lo zaino invicta e si mangia le schiacciatine, ma pensa.
    Cos'hai te per fare la figa e sfotterli? Non sei bella, non sei ricca, non sei una cima, ti vesti Zara, hai borse finte o usate svendute, cos'hai avanti?
    Te lo dico io, hai un'amica falsa come te che se la tira a morte e per cui ti sembra di stare in cima rispetto agli altri.

    E poi eh sì che due giornate stressanti Vronka a non fare un caxxo dalla mattina alla sera, ah no scusa è vero che studiacchi lettere come la tua amica studiacchia diritto, però è uno stress davvero fare foto e ricevere critiche.

    Ma andate a LAVORARE! LAVATIVE.

    RispondiElimina
  153. Scusate ma come si sono conosciute 'ste due?
    La ferry aveva scritto che si erano conosciute in uni, com'è possibile se una va in bocconi e l'altra in statale? una ha cambiato facolta?
    secondo me si sono conosciute lavorando da Brandy.

    RispondiElimina
  154. A lavorare, a lavorare, a lavorare!!!
    Il papà in viaggio d'affari nella ville lumière che fa un giretto in Rue de Faubourg per comprare le scarpette alla figlia, ah ah ah, ma in quale fantamondo??? La China camiciola spacciata per una Zara Vintage (che poi, la si trova da ogni ambulante di Milano, la sua panzana è smascherabile in 2 nanosecondi e infatti così è stato).
    A LAVORARE!!!

    RispondiElimina
  155. La Ferry ha fatto il primo anno in Statale, poi siccome le faceva schifo darsi da fare e studiare, l'intonaco, le aule vecchie e i tipi vestiti con i lenzuoli, allora è passata alla sfavillante Bocconi.

    Ah ovviamente la dichiarazione ufficiale è che è passata in Bocconi x l'offerta formativa e che ora si fa il mazzo doppio HAHAHAHAHAHAH ahhahahaha

    FERRY torna in Statale a fare legge e vediamo quanto tempo hai poi x fare le tue minkiate sul web.

    RispondiElimina
  156. Irene ma sei proprio de coccio eh

    non hai ancora capito che non si critica il fatto che abbia preso delle scarpe false ma il fatto che abbia simpaticamente preso in giro la gente che la segue???
    va beh senti si vede che non capisci eh, per quello sembra che tu sia della cricca, perchè nessuno attacca la gente senza un motivo, nemmeno io sono d'accordo quando si critica laferragni per i baffi, il timbro clone o la crescita, ma stavola la ferraro ha proprio dato dimostrazione di prendere in giro la gente e di essere anche falsa, da quello che scrive IN PRIVATO

    RispondiElimina
  157. la Ferraro ho sempre pensato che nn fosse una persona sincera, ma una che stava giocando su un ruolo finto per accappararsi il successo, giocava su tutto quello che la sua amica Ferragni nn aveva, però non mi ha mai ispirato simpatia o sincerità. e difatti tutte qst cose lo confermano, che sia una snob wannabe si era sempre capito, la cosa dei succhi in pausa proprio odiosa

    RispondiElimina
  158. ma non trovate assurdo questa cattiveria che esprimete? ragazze con i soldi? gente che fa la vita da ricco?
    ma come sia scesi in basso in questo paese!
    qui ormai contano solo i soldi, si fa a gara a chi ne ha di più, ha chi ostenta di più, si valuta la gente in base a quello, gente che finge di avere quello che non ha, gente che disprezza chi è talmente insicuro da ridursi a crearsi un personaggio.

    Insomma non credete che dovreste ridimensionarvi tutti? è veramente molto triste tutto ciò, le varie ferraro dovranno anche andare a lavorare e capire che nella vita ci sono altri valori, ma anche voi, che siete qui a criticarla con tanta durezza, fatevi un esame di coscienza, non penso che voi siate perfette, e anche se avete qualche soldo in più per permettervi certe cose, questo non giustifica una tale ostilità.
    Mi pare che qui dentro si sprechi una grande immaturità, da parte di tutti, non che voglia pormi al di sopra, però la Ferraro mi fa un po' di tenerezza, ha solo 22 anni, è ancora comprensibile un simile atteggiamento, nella società e nell'ambiente in cui presuppongo sia abituata a stare, è sempre stato così, voi quando andavate a scuola non avreste fatto carte false per essere uguali a qualcuno che per voi rappresentava un modello? alternativi, snob, ricconi e nerd, chiunque quando è molto giovane spesso si comporta così, diamo ancora qualche anno per crescere a Veronica (a Chiara non so perchè mi pare che non ci sia nessun terreno su cui lavorare) e a tutte la altre, sono ancora molto giovani, io quando avevo la loro età ho fatto tante sciocchezze e venivo da una generazione che non aveva ancora visto il grande fratello, le veline, le liti in tv e maria de filippi, figuriamoci loro, a volte è vero che l'età non conta, ma 22 anni oggi sono ancora davvero pochi.
    Non siate così dure.

    RispondiElimina
  159. @Anonimo del 25 maggio 2010 00.37

    Sea of Shoes sembra una contadina, quindi fanno SCHIFO anche Vivienne Westwood, Jean Paul Gautier , Yamamoto e tutti quegli stilisti che non fanno sfilare linee sobrie e minimali? Stiamo scherzando, questa sarebbe moda e basta? Walter Albini e compagnia bella sono esistiti per niente? Che discorso IGNORANTE, nel senso che ignora la STORIA della moda e del costume.

    Ah pardon, vedi un pò se lo Chanel del debutto in società di Sea of Shoes era da contadinella..

    poi poverina cosa vuoi che ne sappia lei di moda, sua mamma non è proprio nessuno e non le ha insegnato nulla.

    Alta Moda e creatività ed eleganza non sono solo lo stile sobrio alla G.Kelly o alla J.Kennedy. Santo Dio guardatevi i VALENTINO, I MOSCHINO ETC ETC e la loro moda negli anni. PER PIACERE

    SAPERSI VESTIRE NON SIGNIFICA VESTIRSI SECONDO IL BON TON E LA SOBRIETA'. QUESTE AFFERMAZIONI SONO RIDUTTIVE

    RispondiElimina
  160. la ferraro ha l'immagine web abbastanza rovinata
    chi mente sul web viene sgamato e perde credibilità x questo è molto arrabbiata in qst giorni
    inoltre le sue balle sono veramente pessime

    RispondiElimina
  161. lei le ha davvero le tribute ragazzi http://www.thegoldenmode.com/2010/03/spring.html

    RispondiElimina
  162. SARANNO FALSE O DELLA PORTOLAN
    LE FOTO SONO FATTE SEMPRE NELLA VILLA DELL'AMICA, A CASA SUA MAI CHISSA' PERCHE'
    SE FOSSERO VERE NON DOVREBBE AVER PROBLEMI A COMPRARSI ANCHE LE BORSE VERE E NON TAROCCATE

    RispondiElimina
  163. "LA FACCIA AVVILITA MI RIVOLGO SOPRATTUTTO A TE, CHE AUMENTANO LE VISITE AI LORO BLOG, IL CHIACCHERICCIO, LE PARTECIPAZIONI A PROGRAMMI TELEVISIVI E SPONSOR VARI"

    Anonimo, non hai capito un tubo. Le partecipazioni TV le ha ottenute tramite conoscenze e i fan li ha perché la gente scema è tanta. Quello che fanno Lafaccia... e i suoi lettori è una goccia nel mare! Magari ci fossero più sputtanamenti sul web :-)

    RispondiElimina
  164. dai nn esageriamo, secondo me la biasi non è una poveraccia e si vede,sul blog o sul flickr ha anche qualche foto cn la mamma che se non sbaglio ha una boutique di abiti da sposa e non mi sembra ASSOLUTAMENTE una che fatica ad arrivare a fine mese, anzi.

    RispondiElimina
  165. Tra faticare ad arrivare a fine mese e comprarsi random borse da 2000 euro o scarpe da 700 c'è una bella differenza.
    La Biasi sta nel mezzo, non può prendersi roba a 700-1000 euro, la piglia tarocca.
    Ma non muore certo di fame

    RispondiElimina
  166. cara VF ribadisco che quella ragazzotta dai capelli rossi è una contandinella vestita della festa

    non mi interessa se i grandi stilisti come Vivienne che manda in sfilata la gonna masturbatoria o gli altri che fanno altre cose da baraccone, possono essere considerati artisti, certo magari quella è arte ma è una cosa diversa dal buon gusto

    Il fatto che abbia partecipato al ballo delle debuttanti...ma dai non siamo negli anni 60, ma perfavore, ancora attaccate a queste cose :)?

    ma dai siamo nel 2010, abbiamo la capacità di discernere, Grace Kelly sarà un'icona banale e vecchia, ma almeno è stata un esempio come poche di grazia ed eleganza, non la butto via perchè dopo hanno scoperto come fare del cattivo gusto una forma di arte.


    C'è veramente troppo cattivo gusto in giro, io mi dissocio, poi voi continuate ad essere schiavi degli stilisti, che vi propinano lo schifo spacciandolo per alta moda :D

    RispondiElimina
  167. a me fate tutti quanti ridere.
    se una spende un sacco di soldi per comprare borse non va bene
    se una compra da ebay senza render conto inizialmente per non spendere un sacco di soldi non va bene.
    fatemi capire da che parte state.
    non capisco poi lo scandalo di avere delle scarpe fake (e non mi dite che lo scandalo sta nel non averlo detto perchè siete dei moralisti e ottusi). fate ridere poi perchè prima dite '' oddio che belle oddio le amo oddio le voglio oddio staminchia'' quando poi salta fuori che forse sono fake dite ''cazzo che schifo. ma come si fa? ma dai con che coraggio?bla bla bla'' quando in realtà nella foto avete visto sempre la stessa cosa. la coerenza proprio. a me se piace una cosa quando la guardo, piace a prescindere. se per voi conta che sia di ysl piuttosto che del mercato quello è un altro discorso ma quel punto non fate del moralismo dicendo ''ma che male c'è a comprare al mercato?'' perchè voi per primi non lo fareste.
    e poi fatemi la cortesia di smetterla di sentirvi vittime deluse da un rapporto che vi faceva comodo costruire per fare al meglio le bimbe minchia, siete delle bandiere. io conosco di persona veronica e giusto perchè non la vedo come veronica ferraro a differenza vostra, deluso non sono e il vostro non è mai stato un cazzo di rapporto e neanche avete il ''diritto'' di sentirvi traditi. se vi sentite tali allora avete dei grossi problemi a socializzare con la gente spegnete il pc uscite e prendetevi un caffè con qualcuno che magari nasce un'amicizia. sforzatevi. datemi pure dell'avvocato se volete essere scontati.

    RispondiElimina
  168. Ahahahhahha che figura di m...a!!!
    Ma cosa 'era di male a dire da subito che le aveva acquistate su ebay?
    E pure che voleva inventare una scusa, poteva cavarsela dicendo che era un regalo.
    Ma il fatto di dire" me le ha portate mio padre da parigi che ci va spesso per lavoro.." è palese che voleva VANTARSI e far vedere che lei ha una famiglia fighissima che per lavoro viaggia, va a parigi e le porta addirittura le scarpe di yves saint laurent..perchè fa molto piu figo dire che quelle scarpe arrivano direttamente da parigi!!
    AhhahhahaHA
    E qui nei commenti ho letto gente che non ha capito nulla, gente che scrive: "la criticate perchè compra da ebay e non veste firmato"
    Sbagliatissimo!! la si critica perchè inventa balle per vantarsi, NON perchè veste con cose finte, anzi.. meglio lei che si veste con h&m e zara, è una ragazza che ha gusto a me piace molto come si veste ma non tollero il voler vantarsi a tutti i costi!!

    RispondiElimina